Hot topics:
News su SMAU 2017
2 minuti

Zalando, nuovo magazzino in Italia e 1000 posti di lavoro

Il settore moda online piace agli Italiani e anche per questo Zalando ha scelto il nostro Paese per aprire un nuovo magazzino. La concorrenza con Amazon si fa più incalzante, e ognuna delle due aziende sta cercando di entrare nel settore dell'altra.

Zalando, nuovo magazzino in Italia e 1000 posti di lavoro

Zalando è pronta ad assumere 1000 persone in Italia. Forte di risultati finanziari molto positivi, infatti, il colosso dell'eCommerce ha annunciato l'apertura di un nuovo centro di distribuzione nel nostro Paese. La nuova struttura sarà nei dintorni di Pavia e "sarà di dimensioni comparabili a quelle degli esistenti hub di Lahr, Erfurt e Mönchengladbach" recita il comunicato stampa.

L'azienda, nata nel 2011, nel primo semestre 2017 ha raccolto ricavi per 2 milioni di euro circa, un +21% rispetto al primo semestre 2016. Il valore EBIT rettificato è di 102,1 milioni, con un margine del 4,9%. Zalando "prevede di chiudere l'anno nella parte alta del corridoio del 20-25% per quanto concerne il fatturato, e nella parte inferiore del corridoio del 5-6% per quanto riguarda l'EBIT".

in beeld de explosieve groei van e commerce gigant zalando[1]

I lavori per il nuovo magazzino cominceranno "nell'arco dei prossimi otto mesi" e una volta terminata la struttura servirà anche altri mercati oltre a quello italiano. Zalando aprirà un'altra struttura simile in Polonia. I nuovi assunti saranno destinati in gran parte alle attività di magazzino, e saranno offerti anche percorsi formativi.

Il nuovo centro, nota Marco Sabella sul Corriere della Sera, è comparabile per dimensioni a quello posseduto da Amazon nelle vicinanze di Piacenza. La struttura servirà proprio a rafforzare la competizione con Jeff Bezos e la sua creatura e si inserisce in una strategia più ampia con altri magazzini in Europa.

La scelta dell'Italia è dettata anche dal fatto che, stando alle dichiarazioni dei dirigenti Zalando, il nostro Paese è uno di quelli più interessanti e a maggiore crescita, in particolare per quanto riguarda l'abbigliamento e la moda stagionale. Un settore che, però, vede proprio Amazon sempre più interessata e attiva. Di contro, Zalando sta prendendo in considerazione di aprirsi a nuove categorie. Non è da escludere, dunque, che presto potremo rivolgerci a loro anche per hardware, notebook e altri prodotti tecnologici.


Tom's Consiglia

Essere alla moda non importa a nessuno se hai una maglietta di Space Invaders.

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Tecnologia?
Iscriviti alla newsletter!