Hot topics:
5 minuti

Zenwatch 2, lo smartwatch Android Wear secondo Asus

Uno smartwatch è ancora un oggetto per pochi, principalmente chi è curioso di provare o chi vuole un fitness tracker con qualche funzione in più. Nel mondo Android Wear l'Asus ZenWatch 2 è una buona offerta a un prezzo ragionevole.

Zenwatch 2, lo smartwatch Android Wear secondo Asus

Asus Zenwatch 2

 

Lo ZenWatch 2 è uno smartwatch di nuova generazione valido e non troppo costoso

81mOqFBp1nL  SL1500

 

Oggigiorno sono ancora in molti a domandarsi perché dovrebbero comprare uno smartwatch. Lo ZenWatch 2 di Asus non risponderà a questa domanda ma è sicuramente un dispositivo indossabile che si fa portare volentieri. Se siete già abituati a portare l'orologio e volete provare uno smartwatch, questo prodotto potrebbe essere quello che fa per voi. Si tratta dell'evoluzione del primo ZenWatch che abbiamo provato l'anno scorso

DSC 3635 JPG

La cassa in acciaio ha linee curve molto morbide e un design rettangolare. Nella versione grigio antracite che abbiamo provato risulta molto elegante ma anche piuttosto ingombrante: non tanto per larghezza e altezza, 4.96 x 40,7 mm ne fanno una cassa grande ma non enorme, quanto piuttosto per lo spessore: poco più di un centimetro nel punto più "cicciottello" si fanno sentire, almeno nei primi giorni. Il cinturino in pelle blu completa bene l'estetica sobria dello ZenWatch 2. La corona non gira, ma integra un pulsante che fa da tasto Home: ci riporta sempre alla schermata iniziale, anche se siamo affondati nelle impostazioni di una certa app.

Asus ZenWatch 2
Sistema Operativo Android Wear 1.4 Marshmallow
Memoria 512 MB RAM
Storage 4GB eMMC Flash
Display AMOLED 1.63"
320x320
278ppi 
2 finger Touch Display
Sensori 6-Axis (A+G) with Sensor-hub
Audio Altoparlante  e microfono integrati
Batteria 380mAh
Features Cover Lens: 2.5D curved Corning® Gorilla® Glass 3
Water Resistance: IP67
Communication: Bluetooth4.1+WiFi
Dimensioni 49.6 x 40.7 x 9.4 ~ 10.9 mm 
   

Chi è già abituato a portare orologi di grandi dimensioni comunque non dovrebbe notare particolari differenze, anche se forse la forma quadrata può risultare insolita. Chi invece non porta l'orologio d'abitudine, naturalmente, all'inizio si sentirà addosso un notevole ingombro, ma ci si abitua.

Abbiamo usato lo ZenWatch 2 per una settimana circa, sempre abbinato a uno smartphone Huawei P9 Plus. Per evitare dati ridondanti, abbiamo eliminato l'applicazione Wellness di Huawei affidandoci a quella equivalente proposta da Asus, che ha lo stesso nome. Asus propone anche il software ZenWatch Manager, da usare per gestire l'abbinamento e anche alcune impostazioni dell'orologio stesso: in particolare serve per cambiare il quadrante o per personalizzare quello selezionato – le personalizzazioni non sono uguali per tutti i quadranti.

DSC 3637 JPG

Asus ha pubblicato su Google Play anche l'applicazione FaceDesigner, progettata appositamente per progettare nuovi quadranti, nel caso quelli disponibili non vi piacessero. Si può scegliere un'immagine di sfondo, lo stile delle lancette e altri elementi aggiuntivi. Lo ZenWatch 2 si può personalizzare anche usando altre applicazioni simili, con risultati altalenanti.

A proposito di schermo, il pannello AMOLED da 1,63 pollici (320x320 pixel) ha una risoluzione discreta ma non altissima, più che sufficiente per visualizzare le informazioni. Di default mostra un quadrante a luminosità ridotta, praticamente impossibile da vedere all'esterno. Toccandolo però la retroilluminazione aumenta e diventa leggibile per qualche secondo.

Trattandosi di uno smartwatch Android Wear, lo ZenWatch 2 ci mette al polso uno strumento per usare meno spesso il telefono. Potremo vedere le notifiche al volo e decidere se è il caso di mettere mano allo smartphone oppure no. Per esempio con un messaggio di Whatsapp o un'email, ma possiamo usarlo anche per controllare applicazioni di streaming tipo Neflix o Plex. Dalle impostazioni possiamo decidere quali applicazioni hanno il permesso per visualizzare notifiche sull'orologio e quali invece bloccare, così da evitare un consumo eccessivo della batteria.

Il software dell'orologio propone poi alcune impostazioni proprie, come il controllo della luminosità, la modalità cinema, la possibilità di avere lo schermo costantemente acceso oppure no e poco altro. Secondo le app installate sul telefono, poi, possono comparire nuovi strumenti sullo smartwatch.

Naturalmente l'Asus ZenWatch 2 si può usare anche come fitness tracker. È un contapassi/contacalorie e, con l'applicazione Asus Wellness, può monitorare corsa, addominali e flessioni. L'app in sé è uno strumento semplice e lo ZenWatch 2 può sicuramente fare di più se abbinato ad applicazioni sportive più raffinate. Nulla però può sostituire la mancanza di un sensore per il battito cardiaco, un dettaglio presente ormai su molti fitness tracker "puri".

Se chi si allena potrebbe desiderare un sensore di battito cardiaco, a tutti piacerà invece la buona autonomia dello Zenwatch 2. Nel nostro test è sempre durato due giorni pieni, dalle 06.00 alle 23:00 (almeno) del giorno dopo. Sono ben più di 40 ore, che è già di per sé un ottimo risultato. Nel nostro caso abbiamo tenuto lo schermo sempre acceso.

DSC 3639 JPG

Inoltre la batteria da 380 mAh si ricarica in un batter d'occhio, basterà togliersi lo ZenWatch 2 qualche decina di minuti e collegarlo al caricatore magnetico. Quest'ultimo ha una connessione proprietaria, quindi bisognerà sempre portarsi dietro il giusto cavo.

Come si colloca lo ZenWatch 2 rispetto alla concorrenza? Limitandosi ai prodotti di nuova generazione è uno tra i prodotti dal prezzo più vantaggioso. Guardando alla dimensione dello schermo – piuttosto grande – appare inoltre un prodotto ancora più conveniente. Le specifiche tuttavia non sono tutto, men che meno nel caso di un orologio da portare al polso. Quindi se lo ZenWatch 2 vi piace esteticamente, prima di tutto, sarete soddisfatti anche da tutto il resto – come prestazioni, autonomia, flessibilità. Per quanto il "bello" sia una questione soggettiva, si può dire senza tema di smentite che LG o Huawei hanno fatti di meglio; se lo trovate brutto, tanto vale guardare a qualcos'altro. 

ZenWatch 2 ZenWatch 2
  

 

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Smartwatch?
Iscriviti alla newsletter!