Zotac VR GO e MSI VR One, zainetti per la realtà virtuale

Realtà virtuale in ogni luogo

La rivoluzione della realtà virtuale deve ancora convincere molti appassionati. I costi sono elevati e la tecnologia può compiere ancora grandi passi avanti. I produttori però ci credono e tra le aziende che propongono soluzioni in grado di portarci nella nuova dimensione troviamo anche Zotac e MSI. Le due società asiatiche non hanno realizzato un visore, almeno per il momento, ma hanno tutte e due creato un backpack. Di che si tratta?

zotac vr go 15
Clicca per ingrandire

Come fa intuire la parola inglese, stiamo parlando di una sorta di zainetto, da mettersi sulla schiena come una cartella, che non è altro che un PC completo. A questo sistema, dotato di una potenza adeguata per gestire le migliori soluzioni di realtà virtuale, si può collegare un visore. L'obiettivo di entrambe le aziende è rendere la realtà virtuale portatile: ogni sistema è infatti accompagnato da un sistema di batterie.

zotac vr go 14
Clicca per ingrandire

Che usiate un HTC Vive o un Oculus Rift, c'è il problema delle connessioni con il PC. Cavi HDMI e USB limitano i vostri movimenti, e correte il rischio d'inciampare. Con i backpack si vuole evitare anche questa situazione.

Inutile dire che i backpack non sono per tutti, vuoi per il costo (tra 2000 e 2500 euro lo Zotac e 2600 euro per l'MSI) vuoi perché non tutti hanno bisogno di portarsi la realtà virtuale appresso. Di conseguenza queste soluzioni nascono più per i divulgatori della nuova tecnologia, per portarla facilmente ad eventi o fiere. Oppure per settori ben precisi, come ad esempio l'ambito militare per il training dei soldati.

L'aspetto positivo è che tutti e due i sistemi si possono usare anche come mini PC, staccandoli dalla struttura di supporto che li rende degli zainetti. Bando alle ciance, scopriamo cosa c'è all'interno di Zotac VR GO e MSI VR One!

Zotac VR GO e MSI VR One

Zotac VR GO

Il backpack di Zotac si presenta come uno zainetto rigido con bretelle per inserire le spalle e una cintura per ancorarlo al corpo. Le dimensioni del VR GO sono di 410 x 270 x 76 mm, e vi assicuriamo che è sia voluminoso che pesante.

zotac vr go 11
Clicca per ingrandire

All'interno di Zotac VR GO c'è una piattaforma Intel Skylake, con CPU Core i7-6700T (4 core / 8 thread, 2,8 / 3,6 GHz, 35 watt) a cui si affiancano 16 GB di memoria DDR3 e una scheda video GTX 1070. L'hardware è più che sufficiente per gestire tutte le esperienze VR attuali e future.

zotac vr go 05
Clicca per ingrandire

A disposizione dell'utente, nella parte superiore, ci sono una HDMI 2.0 e due USB 3.0. Lateralmente ci sono quattro USB 3.0, due HDMI e due DisplayPort, insieme a jack audio analogici e un lettore di schede.

Il sistema ha anche due porte Gigabit Ethernet e supporto a Wi-Fi ac e Bluetooth 4.2. Dal punto di vista dell'archiviazione, Zotac ha optato per un SSD SATA in formato M.2 da 240 GB, ma c'è un alloggio per soluzioni da 2,5 pollici. Windows 10 Home 64-bit è preinstallato.

zotac vr go 12
Clicca per ingrandire

Il VR GO ha due batterie da 6600 mAh sostituibili a caldo capaci di assicurare 2 ore di autonomia. Ogni batteria è accompagna da indicatori di stato che segnalano la carica. Ovviamente in bundle è presente un alimentatore opzionale, nel caso si volesse usare il prodotto come mini PC o si necessario ricaricare le batterie. C'è anche un carica batteria esterno, che permette di ricaricare anche una batteria alla volta, prolungando il divertimento.

MSI VR One

MSI offre diverse configurazioni di VR One. Il prodotto si presenta in dimensioni più compatte (409 x 292 x 54 mm) della soluzione di Zotac e pesa anche meno.

Per le mani ci è capitato il modello con CPU Core i7-6820HK (4 core / 8 thread, 2,7 / 3,6 GHz, 45 watt), GTX 1070, SSD in formato M.2 PCIe da 512 GB, 16 GB di memoria DDR4, modulo Wi-Fi/Bluetooth e Windows 10 Pro a 64 bit. Le batterie sono due, da 6365 mAh, per un'autonomia fino a 1,5 ore.

msi vr one 12
Clicca per ingrandire

VR One ha una porta Type-C (USB 3.1 Gen2 / DP / Thunderbolt 3), quattro USB 3.0 Type A, una HDMI (4K @ 60Hz) e una mini-DisplayPort. Ovviamente ci sono anche i jack per audio e cuffie. Nella parte inferiore c'è anche un jack per la ricarica delle batterie, estraibili.

Continua a pagina 2

Pubblicità

AREE TEMATICHE