Hot topics:
News su Black Friday 2017
3 minuti

ZTE Gigabit Phone, il primo 5G del mercato

ZTE presenterà al Mobile World Congress di Barcellona uno smartphone in grado di sfruttare la rete 5G e arrivare ad un Gigabit in download.

ZTE Gigabit Phone, il primo 5G del mercato

ZTE presenterà al Mobile World Congress 2017 uno smartphone in grado di arrivare alla velocità di download di un Gigabit. Si tratta del primo smartphone consumer in grado di raggiungere queste velocità grazie al supporto alle reti 5G, attualmente in fase di sviluppo. ZTE Gigabit Phone, questo il nome del dispositivo, sarà pienamente compatibile con la risoluzione 4K e la realtà virtuale

. Sarà anche possibile registrare video a panoramici a 360° in VR. Secondo l'azienda inoltre, grazie alle reti 5G, sarà possibile accedere ai dati salvati sul cloud istantaneamente anche in mobilità. 

ZTE Logo

Purtroppo al momento non sono state rilasciate ulteriori informazioni riguardo alla dotazione hardware del dispositivo. Tuttavia si può ipotizzare che il System-on-a-Chip sarà fornito da Qualcomm. Infatti la società statunitense è stata la prima ad annunciare un SoC compatibile con le nuove reti.

Si tratta dello Snapdragon 835  che può vantare il modem interno X16, in grado di supportare le reti Gigabit LTE. Lo stesso processore sarà montato anche sulla nuova famiglia di Galaxy S8. Tuttavia, secondo le ultime indiscrezioni, i top di gamma Samsung non verranno presentati prima del 29 marzo, lasciando quindi a ZTE il primato.

Full Dimensional Coverage

È facile presumere che la disponibilità iniziale di questo dispositivo sarà molto limitata. Una delle motivazioni è puramente commerciale. Samsung ha di fatto prosciugato le scorte di Qualcomm relative allo Snapdragon 835. Un'altra motivazione potrebbe essere di carattere tecnico. Commercializzare e sponsorizzare un telefono 5G in aree non coperte da questa tecnologia ne limiterebbe di fatto l'utilizzo. Per questo almeno inizialmente, si presume che la commercializzazione potrebbe avvenire in aree dove il network 5G è diffuso per via dei test in corso.

Leggi anche: Guida all'acquisto dello smartphone

I mercati interessati potrebbero essere quindi gli Stati Uniti e l'Australia, l'operatore telefonico Telstra ha l'obiettivo di lanciare la prima rete 5G-ready già nel corso del 2017. I test sono in corso grazie al supporto di vari produttori come la stessa Qualcomm, Netgear e Ericsson. Il nuovo smartphone ZTE in Italia potrebbe anche non debuttare mai. Per vedere invece le reti 5G in Italia bisognerà aspettare. Si parla del 2018 come anno in cui si inizieranno a vedere i primi movimenti in vista del 2020/2022, biennio in cui è previsto il debutto ufficiale della rete.

ZTE Axon 7 Mini ZTE Axon 7 Mini
  
ZTE Axon 7 ZTE Axon 7
  
AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Smartphone Android?
Iscriviti alla newsletter!