Spazio e Scienze

A scuola di eroi tra magia e mistero con Cassandra Clare

I lettori di Tom's Hardware non sono solo appassionati di Scienza, anzi, sono molti quelli di voi che amano cavalcare la fantasia e spingersi oltre il confine che separa la Scienza dalla fantascienza, con incursioni nel fantasy, nei thriller futuristici e in quei generi che con le teorie scientifiche hanno poco a che vedere. Ecco perché abbiamo deciso di inaugurare questa nuova rubrica di libri un po' sopra alle righe, con appuntamento settimanale fissato al venerdì. Rilassatevi e salite a bordo, si parte!

Abbiamo voluto dedicare la prima puntata agli appassionati della vastissima saga di Shadowhunters di Cassandra Clare, che si arricchisce di 10 nuovi racconti raccolti ne Le Cronache dell'Accademia Shadowhunters, dedicati a un personaggio già ben noto ai lettori assidui, Simon Lewis. Questo non preclude a chi ne sia totalmente a digiuno di imarcarsi nell'avventura partendo proprio da qui. Del resto troviamo un protagonista che ha completamente perso la memoria e ignora chi è realmente e chi siano tutti quelli che gli stanno attorno: non è forse ciò che accade a tutti gli adolescenti?

818BpbwBk8L

Frequentando l'Accademia Shadowhunters Simon dovrà ricostruire e riscoprire sé stesso e il proprio passato e noi, seguendolo nelle sue avventure, ci ritroveremo ancora una volta in quel mondo fantastico di magia e mistero, a malapena celato dal sottile velo del mondo quotidiano che abbiamo imparato ad amare attraverso i romanzi precedenti – o impareremo ad amare con questo. Questa infatti è la caratteristica principale del cosiddetto Urban Fantasy: riuscire a coinvolgere il lettore in un mondo di fantasia attraverso personaggi concreti e credibili, che vivono nel nostro stesso mondo, e hanno i nostri stessi problemi.

La Clare del resto è particolarmente brava in questo. Se conoscete già la saga sarete stupiti dalla sensazione di profonda appartenenza che queste storie sapranno suscitarvi. I personaggi, le ambientazioni, le storie: tutto contribuirà a farvi sentire a vostro agio, come quando si torna dopo un po' di tempo nei luoghi dell'infanzia e si incontrano le persone a cui si era affezionati.

Chi si accosta alla saga di Shadowhunters per la prima volta non abbia timori: la Clare è magistrale nel costruire personaggi e storie indimenticabili. I primi sono sempre ben caratterizzati e credibili e concorrono alla forte presa emotiva delle storie narrate, che in breve sapranno catturarvi.

Cattura JPG
Le illustrazioni di Cassandra Jean che accompagnano il testo

Scritte in collaborazione con Sarah Rees Brennan, Maureen Johnson e Robin Wasserman, le 10 novelle sono state inizialmente edite individualmente come altrettanti eBook e poi raccolti in un unico volume, da pochissimo edito in Italia. Le Cronache del'Accademia Shadowhunters sono perfette sia per chi cerca qualche ora di svago di buona qualità e si concentrerà soltanto sull'azione e gli intrecci delle storie, sia per chi voglia scavare al di sotto delle parole, in cerca di un senso un po' più profondo, che non mancherà di trovare tra le pieghe del romanzo.

Anche se il protagonista è maschile, non mancano le figure femminili e le autrici sono tutte donne, cosa che si avverte anche nella sensibilità nel tratteggiare caratteri e situazioni, per cui Le Cronache dell'Accademia Shadowhunters è sicuramente consigliabile e entrambi i sessi.

Chiudiamo infine ricordando che il libro è anche impreziosito dalle illustrazioni di Cassandra Jean, già in passato collaboratrice di cassandra Clare e autrice di alcune graphic novel come Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali, dal romanzo di Ransom Riggs.

Le Cronache dell'Accademia Shadowhunters Le Cronache dell'Accademia Shadowhunters
  
Storia di illustri Shadowhunters e abitanti del mondo dei Nascosti Storia di illustri Shadowhunters e abitanti del mondo dei Nascosti
  
Il codice. Shadowhunters Il codice. Shadowhunters