IoT

Echo Studio – Recensione


Echo Studio
Assistente Vocale
Alexa
Wi-Fi
Wi-Fi dual-band
Certificazioni Audio
Dolby Atmos

Amazon crede moltissimo nel suo assistente vocale Alexa, ed è implacabile nel realizzare i suoi altoparlanti smart. Alla già folta schiera di altoparlanti Echo si aggiunge anche Studio, la scelta per tutti coloro che pretendono da un altoparlante di eccellere nella sua funzione primaria, cioè riprodurre musica di alta qualità, e poi integrare un assistente vocale.

Come è fatto

Echo Studio è lo smart speaker più grande, ingombrante e costoso di Amazon, se consideriamo le versioni senza schermo. Ma è anche il più dotato in termini di altoparlanti e potenza sonora. Il design segue le linee di tutti gli altri Echo, infatti siamo sempre di fronte a un cilindro, questa volta più alto e più largo.

La dislocazione dei differenti elementi non è dissimile dagli altri Echo: un anello luminoso è inserito nella parte superiore, e quattro pulsanti sono allineati sul bordo. Questi permettono di controllare il volume, attivare l’assistente vocale o disattivare il microfono.

All’interno sono presenti cinque altoparlanti, tre woofer da 2” per le medie frequenze, un tweeter da 1” per le alte frequenze e un woofer da 5.25” per le basse frequenze.

La dotazione tecnica prevede la connettività wireless per la connessione a internet e la compatibilità con il protocollo Zigbee per i prodotti domotici. Nella parte posteriore, assieme al connettore per l’alimentazione, c’è un jack line-in da 3.5” mm.

Cinque microfoni permettono ad Alexa di essere sempre in ascolto.

Qualità audio

Echo Studio è compatibile con tracce Dolby Atmos e Sony 360 Reality Audio, integra un DAC a 24 bit e, secondo Amazon, offre una potenza di picco di 330 Watt. I cinque microfoni integrati non servono solo per utilizzare Alexa, ma permettono a Studio di regolare la riproduzione sonora in base all’ambiente, analizzando la stanza per offrire un suono tridimensionale. Non è qualcosa di nuovo, esistono da tempo algoritmi in grado di regolare ed equalizzare l’audio utilizzando microfoni per “capire” come il suono si diffonde nella stanza. La loro efficacia è buona, ma molto dipendente dalla stanza e dalla posizione in cui inserirete l’altoparlante.

Studio è senza alcun dubbio il miglior Echo disponibili in termini di qualità audio, e anche potenza. Surclassa gli Echo o Echo Plus, e di molto. Se eravate già soddisfatti dal suono riprodotto dagli altri Echo, sappiate che con Studio sarà come passare da un’utilitaria a una supercar. Il suono è ricco di bassi, vibranti ma non troppo, una corposa medio / medio-alta, e una decente brillantezza laddove i toni alti fanno la differenza.

Non serve dire molto altro, Echo Studio è in grado di offrire un’esperienza molto convincente nella sua fascia di prezzo. Perché è questo, probabilmente, il punto più importante: a 199 euro non serve fare le pulci sulla resa audio di questo prodotto, perché a questo prezzo è in grado di offrire un’esperienza molto convincente. Fosse costato di più, ci sarebbero stato alternative migliori dal puro punto di vista della qualità audio, ma a 199 euro, considerando anche le altre funzioni, non potrete lamentarvi.

Tra le altre funzioni pensiamo, ad esempio, alla compatibilità con il suono 3D, la cui resa dipende enormemente dalla traccia audio e dall’ambiente. Se chiedete ad Alexa di riprodurre “musica 3D”, alcuni brani vi lasceranno a bocca aperta, altri invece non vi diranno un granché. Non crediamo che sia un grande problema, dato che non crediamo ci siano molti a desiderare unicamente questa tipologia di canzoni, e soprattutto non c’è una scelta abbondante in tal senso.

L’accoppiata con Fire TV Stick

Se avete una Fire TV Stick, e siete delusi dall’audio degli altoparlanti integrati della TV – difficile non esserlo -, Echo Studio è in grado di cambiare letteralmente la vostra esperienza. Grazie all’accoppiamento con una Fire Stick, non solo è possibile controllare la Fire Stick tramite Echo, ma la Fire Stick userà Echo Studio per la riproduzione audio. E se ciò non vi basta, potrete acquistare due Echo Studio, e abbinarli in modalità stereo con la Fire Stick. Questo significa che il prossimo film che guarderete sarà molto più entusiasmante.

L’unico dettaglio che dovreste considerare riguarda le dimensioni fisiche di Echo Studio, che non permette di posizionarlo di fronte al televisore, come avviene per una soundbar, quindi assicuratevi di avere posto accanto alla TV.

Verdetto

Echo Studio è prima di tutto un altoparlante in grado di offrire una qualità audio di tutto rispetto, con una potenza in grado di sonorizzare una stanza di grandi dimensioni. Se deciderete di metterlo in salotto affianco alla TV, potrete abbinarlo a un Fire Stick TV, e se volete fare le cose per bene, potrete addirittura abbinare due Studio in configurazioni stereo, e compatibili con il suono 3D.

Ovviamente integra Alexa, e quindi permette di accedere a tutte le funzioni dell’assistente vocale di Amazon, nonché la compatibilità con Zigbee vi permette di usarlo come Hub di controllo domotico.

Il prezzo è l’elemento che conferisce a Echo Studio un enorme valore. A 199 euro non troverete un prodotto altrettanto valido sotto il profilo audio e delle funzionalità, quindi se non avete ancora acquistato uno smart speaker Echo perché per voi la qualità e potenza audio è importante, ora non avrete più scuse.

Echo Studio

Echo Studio è lo smart speaker più grande e performante in termini di potenza sonora di Amazon.


Verdetto

Echo Studio è lo smart speaker Amazon che offre la miglior qualità audio, a un prezzo molto concorrenziale. Più grande degli altri Echo, integra tutte le funzioni di Alexa ed è anche compatibile con Zigbee per estendere la compatibilità domotica. Se per voi la qualità e potenza audio è importante, e volete uno smart speaker, è questo il prodotto che dovreste acquistare

Pro

- Potenza audio.
- Qualità audio (considerando il prezzo).
- Facilità d’installazione.
- Abbinamento alla Fire Stick TV.
- Prezzo.

Contro

- Più ingombrante rispetto agli altri Echo.
- La resa dell’audio 3D dipende molto dall’ambiente.