Ibride e Elettriche

Renault Megane E-Tech: scopriamo i dettagli della Plug-In Ibrida

L’emergenza Coronavirus ha bloccato la maggior parte delle industrie, compresa quella automobilistica: se la produzione quindi procede a ritmi più lenti, la parte comunicativa invece è in stallo a causa dell’annullamento di molti eventi. Tra questi spicca il Salone di Ginevra, che sarebbe dovuto essere anche il palco per quella che sarà la nuova Renault Megane E-Tech, l’ibrida plug-in francese. Per fortuna, tramite un video, l’auto è stata comunque rivelata, e andremo a scoprirla qui sotto in tutti i suoi dettagli tecnici.

Dopo la Clio E-Tech e la Captur E-Tech, ora è il turno della Megane E-Tech, vettura che punta sull’ibrido plug-in. In arrivo durante quest’estate, l’auto del segmento C presenta un motore 4 cilindri benzina da 1.6 litri e due motori elettrici (uno propulsore e l’altro d’avviamento). La trasmissione abbandona la frizione a favore di un cambio multimode, con innesto a denti. A chiudere il tutto ci pensa una batteria da 9,8 kWh e 400 Volt, che riesce a dare fino a 65 km di autonomia (guida solo elettrica).

Internamente l’auto presenta un display multimediale da 9,3 pollici, compreso il sistema Renault Easy Link, e un display per il cruscotto da 10,2 pollici. La plancia poi accompagna il resto dei comandi del clima, oltre che un comodo vano porta oggetti e i vari pulsanti necessari per le impostazioni varie. Tra queste, ci sono le tre modalità dell’auto: Pure (full electric), MySense (ottimizza i consumi) e Sport.