Ibride e Elettriche

Tesla, Supercharger aperti a tutti dal 2022

A partire dal prossimo anno Tesla aprirà i suoi Supercharger a tutti gli utenti: è questo quanto confermato dalla società statunitense alle autorità norvegesi. La rete Supercharger è nata con l’obiettivo di dare ai proprietari di veicoli Tesla la libertà di viaggiare senza problemi e, grazie all’app Tesla, di monitorare l’andamento della ricarica e ricevere notifiche quando la vettura è completamente carica.

Non dimentichiamo però che attualmente la rete Supercharger serve unicamente le vetture prodotte dalla società di Elon Musk nonostante il numero di colonnine ormai piuttosto ampio. Il network di ricarica della Casa di Palo Alto è attualmente fra i più estesi al mondo se pensiamo che conta intorno alle 25.000 colonnine a livello globale, suddivise in 2.700 differenti stazioni.

Secondo quanto diffuso nelle scorse ore, in Norvegia da settembre 2022 chiunque abbia un’auto elettrica potrà ricaricare le proprie vetture usufruendo delle infrastrutture Tesla: punti di ricarica veloci, collocati in aree strategiche e con un dialogo costante tra veicolo e infrastrutture, che permettono dunque di migliorare l’efficienza e diminuire i tempi d’attesa per gli utenti. Inevitabilmente, l’apertura dei punti di ricarica ad utenti di case automobilistiche differenti non potrà che portare benefici all’intero settore delle auto elettriche.

Non a caso, nello Stato dell’Europa nord-occidentale, l’azienda di Elon Musk ha ricevuto alcune sovvenzioni per l’implementazione dei Supercharger, ma non si esclude che la società possa estendere le aperture anche ad altri Paesi. Si parla, infatti, di un’analoga iniziativa in Germania, dove il ministro dei trasporti Andreas Scheuer, avrebbe chiesto ai vertici dell’azienda di Elon Musk di rendere accessibili i Supercharger anche ad altre vetture elettriche, indipendentemente dunque dal brand.

Un obiettivo ormai chiaro che punta ad incentivare la diffusione di vetture a zero emissioni, permettendo a tutti gli automobilisti di collegarsi a punti di ricarica innovativi: Tesla continua a lavorare in tutto il mondo per la costruzione di nuovi siti e per attivare altre rotte e ampliare le stazioni più affermate.