Cinema e Serie TV

Better Call Saul: zero spoiler per Vince Gilligan!

Better Call Saul, in questo momento, sta consentendo agli appassionati di conoscere nel dettaglio la storia legata a Jimmy McGill, ormai diventato Saul Goodman, ma anche le vicende di Gustavo Fring e Mike Ehrmantraut. In queste ore, Tony Dalton ha spiegato che Vince Gilligan sta adottando una strategia molto simile a quella dei fratelli Russo per impedire spoiler di ogni tipo.

Dalton, in una recente intervista ai nostri colleghi di ScreenRant, ha specificato che il creatore di Breaking Bad/Better Call Saul, Vince Gilligan, non ama fornire agli attori troppe informazioni sul futuro dei loro personaggi. Inoltre, secondo le parole dell’attore, Vince tende ad informare gli attori una conoscenza minima del futuro per la recitazione delle parti.

Oh, non ci dicono nulla. Voglio dire, non ci dicono che cosa accadrà nel prossimo episodio. Quindi, non lo so nemmeno“, spiega Tony Dalton, attore che interpreta Lalo Salamanca in Better Call Saul. “Ti potrebbe venire un’idea, ma non mostrano tutte le carte fin quando diventa necessario. Non ci dicono nulla“.

Insomma, Vince Gilligan vuole la massima riservatezza dal suo cast, evitando al tempo stesso di dare informazioni ai propri attori. Nel frattempo, il nuovo episodio di Better Call Saul è disponile su Netflix.

Siete interessati alle prime tre stagioni di questa serie televisiva? Potete acquistare un cofanetto al seguente indirizzo!