Giochi di ruolo

D&D: ecco due mappe classiche in regalo

In maniera inaspettata, ma non del tutto inusuale, Wizards of the Coast ha messo ha disposizione due mappe per il download gratuito.
L’azienda responsabile per la produzione del gioco di ruolo più famoso del mondo ha infatti reso disponibile le cartografie di due delle sue ambientazioni più classiche: Dragonlance e Mystara.
Nello specifico la mappa che riguarda a Mystara ci farà “viaggiare” per le misteriose terre orientali fino alla lontana Isola dell’Alba (Isle of Dawn in originale).

Mappe D&D

Quanto al mondo creato da Margaret Weis e Tracy Hickman, la mappa riguarda il continente di Ansalon: potremo quindi riscoprire i luoghi resi celebri dalla trilogia dei draghi, dalla tragica storia di Huma e da tanti altri personaggi che hanno fatto la storia del fantasy.

Mappe D&D

Entrambe le mappe possono essere scaricate direttamente dalla pagina DriveThruRPG della succursale Hasbro attraverso questi due link:

In tutta onestà non possiamo fare a meno di chiederci se questi regali rientrino all’interno di qualche progetto più ampio che possa interessare una o entrambe le ambientazioni: nel corso dello scorso anno la Wizards of the Coast aveva lasciato intendere di essere al lavoro per la pubblicazione, in chiave quinta edizione, di ben tre grandi setting del passato.

Soprattutto nel caso di Dragonlance questo è un ulteriore elemento che porta a pensare che nei piani dell’azienda americana ci sia la volontà di riproporre il mondo di Krynn (ma, va detto, al momento sono solo speculazioni prive di reale fondamento).
Ad affiancarsi alla mappa abbiamo infatti le dichiarazioni di Joe Manganiello che aveva accennato di aver avuto sotto mano del materiale inedito di D&D, menzionando novità per la Quinta Edizione riferite ai draconici, razza iconica di Dragonlance.
Più recentemente Weis e Hickman hanno raggiunto un accordo extragiudiziale sulla pubblicazione di una nuova trilogia ambientata proprio nell’universo da loro creato nel 1980: inizialmente cancellata per decisione della Wizards of the Coast, potrebbe invece essere l’oggetto del mistero che grava attorno al “Dragonlance 1 Paperback” comparso non più tardi di due giorni fa sullo store inglese di Amazon e previsto per il 29 Luglio.

Insomma se Eastern Countries sembra essere un regalo privo di “secondi fini”, The World of Krynn Trail Map sembrerebbe inserirsi in una strategia di mercato perfetta: riaccendere un vecchio amore mai realmente spentosi. 

Su DriveThruRPG è possibile trovare un’ampia selezione di materiale dedicato sia a Dragolance che a Mystara