Cinema e Serie TV

Heels: Stephen Amell dai supereroi al wrestling in una nuova serie TV

Dopo aver interpretato per otto anni l’Arciere di Smeraldo nella serie TV supereroistica Arrow, Stephen Amell si appresta ad affrontare una nuova sfida in TV, stavolta sul ring.

Stephen Amell

L’attore, che si appresta ad abbandonare il personaggio di Oliver Queen a seguito dell’imminente ottava ed ultima stagione di Arrow, fortunata serie TV targata DC Comics (che ha contribuito alla creazione dell’Arrowverse, il più grande e coeso universo televisivo che la storia del piccolo schermo ricordi), posa arco e frecce per salire sul ring come wrestler in Heels, serie drammatica ordinata dal canale via cavo Starz. Stando a Variety, la serie si ambienta in una piccola ma affiatata comunità della Georgia e segue una faida famigliare di due fratelli che si litigano l’eredità del padre sul ring: uno interpreterà l’eroe, mentre l’altro sarà l’heel (termine che nel wrestling indica il “cattivo”). Stephen Amell presterà il volto a quest’ultimo interpretando Jack Spade, descritto come un grande lavoratore, marito e padre impegnato a sbarcare il lunario mentre lotta per realizzare sogni impossibili, ha la mente di un artista dentro il corpo di un guerriero con un bisogno “jobsesco” di perfezione e controllo.

Non è la prima volta che Stephen Amell ha dimostrato amore nei confronti del Wrestling: negli scorsi anni ha infatti partecipato a RAW, popolare show della WWE, costruendo una lunga faida con il wrestler professionista Cody “Stardust” Rhodes, che ricambiando il favore ha preso parte alle riprese di Arrow interpretando il villain Derek Sampson nella serie in onda su The CW. La star si è dimostrata molto capace impressionando numerosi sportivi per le sue doti atletiche, non a caso, l’attore è solito condividere sui suoi social parte dei suoi allenamenti che gli hanno permesso di coreografare grandi scene d’azione senza ricorrere all’utilizzo di stuntman.

Heels è scritta da Michael Waldron, attualmente impegnato anche sulla stesura dell’episodio pilota di Loki per la piattaforma streaming Disney+, e vanterà Mike O’Malley, in precedenza produttore esecutivo di Survivor’s Remorse sulla rete via cavo, come showrunner. Insieme ai due anche Julie Yorn, Chris Donnelly e Patrick Walmsley di LBI Entertainment che interverranno come produttori esecutivi. La prima stagione di Heels sarà prodotta da Lionsgate Television per Starz in associazione con Paramount Television Studios, e conterà otto episodi.

Ti piace Stephen Amell? Acquista la meravigliosa statua raffigurante Oliver Queen su Amazon!