Tom's Hardware Italia
Libri e Fumetti

Rob Liefeld predice l’imminente collasso di DC Comics

Rob Liefeld, creatore di Deadpool, in una serie di tweet predice l'imminente collasso di DC Comics.

Il papà di Deadpool, Rob Liefeld, in una serie di tweet scatenati, predice l’imminente collasso di DC Comics, elencando una serie di errori e manovre che potrebbe da qui a poco portare la casa editrice a “precipitare da una scogliera.”

Rob-Liefeld

Rob Liefeld, esattamente come il personaggio che lo ha consacrato al grande pubblico, è sempre stato un artista sopra le righe, famoso oltre che per le sue creazioni, anche per le sue esternazioni; ma mai prima d’ora, Liefeld si era mostrato così cinico e fatalista nei confronti di una casa editrice: Molto presto DC Comics si ritroverà a precipitare da una scogliera… dovrò prepararmi i popcorn avrebbe twittato l’artista.

Al tweet ha risposto Mark Millar, celebre per Kick-Ass e Kingsman, oltre che per Marvel’s Civil War ed Old Man Logan: “Penso che questa lineup sia la più forte che abbiano avuto dagli anni “80. Tutti i personaggi più grandi hanno dietro di loro team creativi davvero forti, e ciò sta avvenendo nello stesso momento. C’è qualcosa all’orizzonte?” Chiede preoccupato. Liefeld risponde: “Mark, stai di nuovo ascoltando il tuo CD preferito degli anni “80… succede anche a me qualche volta.”

Rob-Liefeld-Deadpool

Secondo Lefield la disorganizzazione è di casa a DC, perché tanto anche qualora le cose andassero male, possono contare su Batman, per sistemarle. Del resto le classifiche parlano chiaro: le vendite vengono dominate da Marvel con l’unica eccezione ai piani alti per il Cavaliere Oscuro. Si potrebbe supporre che l’artista parli perché tra le fila della concorrenza, tuttavia la serie di commenti al vetriolo continua e sembra di non volersi assestare: “Capisco che la mia onestà potrebbe costarmi un potenziale lavoro in un prossimo futuro, ma a chi importa? Dovrebbero licenziare tutti nei piani alti ed aggiornarsi. Così Jim Lee potrebbe finalmente tornare a disegnare gli X-Men! Vinciamo tutti!!” Conclude sostenendo che il problema che DC Comics ha negli albi a fumetti per diretta conseguenza si ripercuote anche al cinema.

Non vi sembra abbastanza? Allora sappiate che ai lettori che apprezzano le testate DC Comics e si permettono di rispondere a Rob Lefield, lui risponde: “Faccio fumetti per vivere da trentatré anni, da quando ne ho diciotto totalizzo vendite da record, vuoi provare a farmi una lezione? Ti bloccherò prima che tu riesca a dire il mio nome.”

E visto che Batman ci salverà tutti, correte su Amazon ad accapparrarvi la prestigiosa copia di Razza Suprema – Batman: Il Cavaliere Oscuro 3.