Schede Grafiche

AMD Radeon RX 6800 XT, RX 6800 e RX 6900 XT: Prezzi e date di lancio ufficiali

Dopo aver presentato la sua nuova linea di processori Ryzen 5000 ad inizio mese, AMD ha finalmente svelato tutti i dettagli inerenti alle schede grafiche Radeon RX 6000, basate sull’architettura RDNA 2.

AMD Radeon RX 6000

La nuova GPU, conosciuta in precedenza come Big Navi, è costituita da 26,7 miliardi di transistor e offre miglioramenti in performance per watt pari al 50% rispetto a RDNA. L’architettura RDNA 2 fornisce alcune innovazioni importanti, come Infinity Cache, che migliora significativamente la banda della memoria nonostante il bus a 256 bit. L’affinamento del nodo di produzione a 7nm ha consentito di ottenere frequenze di clock maggiori del 30%.

La prima scheda annunciata è stata la Radeon RX 6800 XT, equipaggiata con 72 Compute Unit, 2015MHz di Game Clock, 2.250MHz di Boost Clock, 128MB di Infinity Cache, 16GB di memoria GDDR6. Si tratta del dispositivo ideale per giocare in 4K ed andrà a confrontarsi direttamente con la RTX 3080 di NVIDIA, ma con un consumo energetico inferiore (300W). Tra le novità troviamo la tecnologia AMD Smart Access Memory, la quale consente di migliorare le prestazioni in combinazione con le nuove CPU AMD Ryzen serie 5000, oltre alla AMD Rage Mode.

AMD Radeon RX 6000

Particolare importanza è stata data anche alla riduzione della latenza per offrire migliori prestazioni nei videogiochi competitivi abilitando contemporaneamente Radeon Anti-Lag e Radeon Boost. AMD Fidelity FX è stato migliorato ulteriormente e sarà utilizzato anche nei titoli che sfrutteranno gli effetti di Ray Tracing in tempo reale grazie al supporto completo delle API DirectX12 Ultimate. Radeon RX 6800 XT sarà disponibile dal prossimo 18 novembre al prezzo di 649$.

AMD Radeon RX 6000

Si è poi passati alla Radeon RX 6800, che offrirà 60CU, avrà un game clock di 1.815MHz, 2.105MHz di Boost Clock, 128MB di Infinity Cache e 16GB di RAM GDDR6, mentre il numero di Watt assorbiti sarà di 250W. Le prestazioni ottenibili saranno superiori alla GeForce RTX 2080 Ti ed è anch’essa pronta per il gaming in 4K con effetti Ray Tracing attivi. Radeon RX 6800 sarà disponibile dal 18 novembre al prezzo di 579$.

AMD Radeon RX 6000

Infine, il modello di punta sarà la Radeon RX6900 XT con 80CU (mentre le rimanenti caratteristiche tecniche rimangono le stesse del modello RX 6800 XT) la quale offrirà, stando a AMD, prestazioni anche superiori alla diretta rivale RTX 3090 in diversi giochi a risoluzione 4K. La scheda sarà lanciata il prossimo 8 dicembre al prezzo di 999$.

A quanto pare, AMD, con questa nuova serie Radeon RX 6000, è tornata a puntare alla fascia alta del mercato e sarà piuttosto interessante vedere ed effettuare confronti con le proposte della diretta rivale NVIDIA nel corso delle prossime settimane.

Cercate una buona scheda madre da accoppiare ai nuovi processori Ryzen? ASUS ROG Strix X570-F con 14 fasi di alimentazione potrebbe essere una buona scelta. La trovate su Amazon ad un prezzo interessante.