Tom's Hardware Italia
Storage

RAID 1: Mirroring (Elevata Sicurezza)

Pagina 3: RAID 1: Mirroring (Elevata Sicurezza)
Come cambiano le prestazioni di un array RAID aumentando la quantità di dischi? In questo primo articolo ci concentreremo sulle prestazioni di un RAID 0, RAID 1 e RAID 0+1.

RAID 1: Mirroring (Elevata Sicurezza)

RAID 1 requires two hard drives. The controller will simultaneously write all information onto both drives, which means you have full data redundancy. Should one of the drives fail, the second one will still be there. After replacing the faulty drive, the controller will recreate the RAID 1 array. Some RAID controllers are capable of accelerating RAID 1 read access by alternating access between drives.
Il RAID 1 necessità di due dischi. Il controller scriverà simultaneamente tutte i dati su entrambi i dischi, cioè avrete dei dati completamente ridondanti. Se un disco dovesse rompersi, sul secondo sarà presente una copia fedele di tutti i dati. Dopo il ripristino del disco rotto, il controller ricreerà l’array. Alcuni controller sono in grado di accelerare la velocità di lettura con un RAID 1, leggendo alternativamente i dati dai due dischi.

Il RAID 1 è la via più semplice ed efficiente per creare un array sicuro: tutto quello di cui necessiterete è un controller che supporti le modalità RAID di base e due dischi. Quando installerete Windows dovrete fornire i driver del controller durante l’installazione, così da accedere ai dischi in RAID. Fatto ciò, l’array sarà mostrato come un semplice disco. Nel caso siate interessati a questa modalità, vi suggeriamo di acquistare dei cassetti per hard disk rimuovibili, così da poter facilmente sostituire gli hard disk in caso di rottura.

Alcuni controller permettono di copiare i dati su più di un hard disk. Se siete paranoici, vi consigliamo di optare anche per un buon alimentatore e, nel caso temete le interruzioni di corrente, potrete installare anche un UPS. Tenere sotto controllo la temperatura dei dischi è un altro sistema che può scongiurare i malfunzionamenti.