10 0 8 Logitech K780
Tom's Hardware Italia
Accessori PC e Gaming

Logitech K780, la tastiera multi dispositivo definitiva


Logitech K780
Tipologia
Membrana
Switch
-
Layout
ITA
Numero di tasti
95
Illuminazione
No
Una tastiera per unirli e dominarli tutti. La vostra postazione sembrerà uscita da Matrix grazie alla nuova Logitech K780.

La tastiera Logitech K780 nasce per diventare la soluzione multi dispositivo definitiva. Si tratta una evoluzione di due prodotti che abbiamo già visto in precedenza, e tuttora disponibili. La K380, che è una tastiera multi dispositivo ma senza tastierino numerico; e la K480 che alle caratteristiche della K380 aggiunge uno stand per tablet o smartphone integrato.

l2

La K780 diversamente dai prodotti precedenti è una tastiera completa di tastierino numerico con una base solida e robusta per tenere smartphone e tablet fino a 12″ come l’iPad Pro. Il supporto in gomma è solido, pesante e massiccio; in virtù del suo peso rende la K780 molto stabile, grazie anche ai buoni piedini in gomma. L’inclinazione non si può cambiare come spesso accade nelle tastiere per tablet ma non ci sembra una mancanza grave.

La K780 si alimenta con due batterie mini stilo (AAA) già incluse e inserite. La tastiera ed è quindi pronta all’uso, fattore che apprezziamo molto. Logitech dichiara un’autonomia di due anni e possiamo solo fidarci.  Se la durata sarà effettivamente superiore a 20 mesi – e ve lo diremo fra un bel po’ – possiamo apprezzare la scelta di usare delle normali batterie stilo al posto di una ricaricabile integrata.

l780

La seconda caratteristica principale della K780, dopo il supporto per tablet e smartphone, è la presenza di tre tasti bianchi che permettono di configurare e memorizzare fino a tre dispositivi diversi e passare dall’uno all’altro con grande rapidità. Apprezziamo sempre di più le soluzioni multi device di Logitech, da tempo presenti anche sui mouse come nel caso del recente MX Master.

Seconda peculiarità del prodotto sono i tasti, per i quali Logitech prende un vero azzardo. Diversamente infatti da qualsiasi concorrente sul mercato e da molti suoi stessi prodotti l’azienda svizzera impiega tasti rotondi e molto spaziati, già provati nelle sopra citate K380 e K480.

La sensazione d’uso è insolita. I tasti, in piena tradizione Logitech sono di ottima qualità. La corsa è breve e la sensazione è di grande solidità. Nel nostro campione l’unico tasto con una risposta meno piacevole era backspace  mentre per il resto la scrittura è risultata molto gradevole.  Anche se per i primi minuti si ha  l’impressione che i tasti siano un po’ troppo distanziati gli uni dagli altri, soprattutto se si è abituati alle tastiere per tablet, ultra compatte e con i tasti ravvicinati.

Il layout è ibrido e qualcuno potrebbe criticarlo. La scelta deriva dalla decisione di volere accontentare i possessori di qualsiasi tipo di dispositivo sul mercato. La K780 infatti si può collegare a smartphone, tablet, o computer con Windows, Chrome OS, Linux o Mac sia con il connettore USB Logitech Unifyng che tramite Bluetooth Smart. In questa ultima modalità la tastiera riconosce automaticamente il sistema operativo e adatta il layout di conseguenza. Chi si collega tramite dongle USB deve premere per tre secondi la combinazione di tasti FN + p per la modalità Windows / Android / Chrome / Linux e FN + o per quella Mac.

tastiera

E se per qualche motivo la modalità iOS non si è attivata correttamente, si può forzare premendo FN + i. I tasti che hanno una funzione bivalente riportano due diciture, una in grigio per MacOS / iOS e una in bianco per il resto del mondo.

Tramite i tasti di scelta rapida polivalenti nella striscia superiore si può accedere a tutte le funzioni più utili sia in modalità PC che smartphone o tablet. Ci sono i tasti Inizio, Opzioni, Indietro, Cerca e i classici comandi multimediali. Su iOS stranamente manca il tasto per vedere tutte le applicazioni aperte, ma poco male perché è disponibile la scorciatoia ALT TAB per scorrere tra le app alternando SHIFT per andare avanti o indietro oppure si può premere due volte Inizio.

I più smanettoni non apprezzeranno la mancanza del blocco con i tasti Home, End, Page Down e Page Up, Ins e Canc; la K780 li emula usando FN + frecce cursore, Ins e Canc sono dopo F12 nella striscia dei tasti funzione e multimediali. Non esiste un tasto FN Lock. Di conseguenza la tastiera di default interpreta i tasti da F1 a F12 come tasti multimediali a meno della pressione contemporanea di FN. La scelta si può modificare solo usando il software Logitech Options che quindi risulta fondamentale per chi ha esigenze avanzate.

Screenshot 1 logitech k780
Screenshot 1 logitech options
tasti
tasti2

Nella scatola non c’è un manuale, Chi vuole maggiori informazioni sulle numerose combinazioni di tasti per i vari sistemi operativi deve scaricarlo dal sito di supporto di Logitech. Una scelta che non approvo anche perché alcune scorciatoie non sono intuitive, ecco perché riportiamo le istruzioni su come usare tasti di scelta rapida e multimediali.

Quindi a chi e a cosa serve questa Logitech K780? La consigliamo a chi lavora spesso in contemporanea su computer e dispositivi mobili e vuole la comodità di una tastiera per usare alla massima velocità anche smartphone e tablet. Si tratta di un prodotto di elite, dal costo attorno ai cento euro. La qualità costruttiva, la bontà dei materiali, la versatilità, la tecnologia impiegata e gli ottimi tasti giustificano la fascia di prezzo elevata ma è nostro obbligo citare il prezzo tra i difetti. Peccato per la mancanza della retro illuminazione, sarebbe stata la ciliegina sulla torta e, vista la fascia di prezzo, i clienti la potrebbero pretendere.

Logitech K780

La Logitech K780 si rivolge ad un’utenza che desidera affidabilità e facilità d’uso. I tasti ergonomici assicurano una digitazione veloce in ogni ambito, la connessione Bluetooth è solida con un raggio di 10 metri e le dimensioni compatte aiutano a risparmiare lo spazio occupato sulla scrivania. Ottima la costruzione, che prevede anche un alloggio sul quale poter appoggiare tablet o smartphone. È inoltre in grado di riconoscere il sistema operativo con cui viene utilizzata per fornire sempre tutte le funzionalità.

8
8
Verdetto

La Logitech K780 è una tastiera di fascia alta dedicata al lavoro in ufficio o a casa e ideale per chi passa spesso da computer a smartphone o tablet e vuole la massima produttività su ogni dispositivo. Logitech ha dovuto fare qualche compromesso per accontentare tutti, il risultato è comunque un ibrido di grande valore e qualità.

Pro

Compatta, stabile, robusta e costruita in ottimi materiali; tasti ottimi anche se un po' distanziati; versatile e ricca di funzioni per ogni sistema operativo; doppia connettività con Bluetooth Smart e dongle Logitech Unifying

Contro

Il layout ibrido farà storcere il naso agli smanettoni; anche il prezzo elevato; avremmo preferito una tastiera full size senza sacrifici al layout; pesante, adatta al solo uso statico; manca la retroilluminazione