Tom's Hardware Italia
CPU

Nasce Avera Semiconductor, la sussidiaria di Globalfoundries per creare ASIC custom

Globalfoundries ha creato la sussidiaria Avera Semiconductor per intercettare l'ampio pubblico di realtà fabless che vogliono progettare ASIC personalizzati.

Dopo aver rivisto i suoi piani di investimento, accantonando i processi produttivi più avanzati, la “fonderia” Globalfoundries ha annunciato la creazione di Avera Semiconductor LLC, una sussidiaria dedicata espressamente a “fornire soluzioni custom per un’ampia gamma di applicazioni”. Avera Semi si affiderà ai legami profondi con GF per offrire ASIC basati su tecnologie 14 / 12 nm e più mature, fornendo al contempo nuove funzionalità e accesso a processi alternativi a 7 nm e oltre.

“Avera Semi si basa su un’esperienza senza rivali nel mondo degli ASIC, grazie a un team di livello mondiale che ha prodotto oltre 2000 progetti complessi nei suoi 25 anni di storia. Con oltre 850 dipendenti, ricavi annui superiori a 500 milioni di dollari e oltre 3 miliardi in progetti a 14nm in produzione, Avera Semi è ben posizionata per servire i clienti che sviluppano prodotti in un’ampia gamma di mercati, incluse rete cablate e wireless, datacenter e archiviazione, intelligenza artificiale e apprendimento automatico, aerospazio e difesa”.

A guidare la nuova sussidiaria è Kevin O’Buckley, unitosi a Globalfoundries nel 2015 con l’acquisizione di IBM Electronics. “Non immagino un momento migliore per lanciare una nuova impresa concentrata sulla fornitura di ASIC personalizzati”, ha detto O’Buckley. “Il traffico dati e le richieste di bandwidth sono esplosi, e i sistemi cloud e di comunicazione di prossima generazione devono offrire più prestazioni e gestire una complessità più alta che mai. Avera Semi ha la giusta combinazione di esperienza e tecnologia per aiutare i clienti a progettare e costruire semiconduttori altamente performanti e ottimizzati”.