CPU

Sfida delle integrate: Xe è meglio di Vega in 3DMark

Il noto leaker TUM_APISAK ha scoperto l’interessante risultato di un benchmark 3DMark che contrappone le prestazioni di un Intel Core i7-1165G7 con quelle dei Ryzen 4800U e 4900HS. A sorprendere è il punteggio raggiunto dall’iGPU della soluzione della casa di Santa Clara.

Il Core i7-1165G7 ha raggiunto 1338 punti nel test grafico, mentre il Ryzen 9 4900HS e il Ryzen 7 4800U hanno segnato rispettivamente 1282 e 1237 punti. In altre parole, Intel Gen12 Xe Graphics offre prestazioni fino al 4,4% superiori rispetto alle otto CU Vega del Ryzen 9 4900HS. Resta da vedere se Gen12 offrirà prestazioni superiori anche nelle applicazioni “reali”, oltre che nei benchmark sintetici.

C’è da tenere presente anche il fatto che, trattandosi di computer portatili, il risultato è influenzato anche dalle altre specifiche di sistema, come ad esempio la velocità della memoria RAM. Non siamo a conoscenza di questi dettagli tecnici, ma è indubbio che i risultati di questi benchmark fanno ben sperare.

Purtroppo non conosciamo nemmeno le specifiche dell’unità grafica del Core i7-1165G7 ma è plausibile che includa 96 unità di esecuzione (EU) come i restanti chip della famiglia Tiger Lake. Se comparato all’iGPU (Gen11) dei predecessori Ice Lake, si tratterebbe di un aumento del 50% delle EU per un totale di 768 shading unit.

La situazione si ribalta se prendiamo in considerazione il punteggio CPU: il Ryzen 7 4800U (15W) ha superato il Core i7-1165G7 del 52,1%, mentre il Ryzen 9 4900HS (35W) del 60,5%. Un grosso divario, ma va ricordato che il Core i7-1165G7 è una CPU dotata di 4 core/8 thread, mentre i suddetti Ryzen ne vantano il doppio.

Le APU Ryzen 4000 di AMD sono basate sulla “nuova” microarchitettura Zen 2, ma la GPU integrata è ancora basata sulla vecchia architettura Vega. Ciononostante, quest’ultima non è poi così inferiore, considerando il numero di core grafici dei suddetti chip: 768 core (Intel) contro 512 streaming processor (AMD).

Il Team Red ha però un asso nella manica: Navi. Al momento, AMD non ha dichiarato nulla sull’introduzione di nuove iGPU basate su Navi per le APU Ryzen 5000 e, nel complesso, pare che i ruoli delle due aziende si siano invertiti. Infatti, un tempo era Intel a offrire CPU più potenti e iGPU più lente, posizione che adesso sembra occupata da AMD.

Se siete alla ricerca di notebook di buon valore, vi consigliamo di dare un’occhiata al Lenovo Ideapad S340 o all’HP 15s-fq1014nl. Se invece desiderate dei portatili da gioco al top, l’MSI GE75 Raider o l’ASUS ROG Strix SCAR III G731GW-H6161T potrebbero catturare la vostra attenzione.

Chi è interessato a un portatile di fascia bassa con cui far studiare i propri figli dovrebbe considerare l’acquisto di TECLAST F7PLUS o di Chuwi HeroBook Pro; state tranquilli, con questi notebook non si può giocare.

Cercate una GPU di fascia medio-alta future-proof e con un prezzo competitivo? Date un’occhiata a questa Radeon RX 5700 Xt Thicc III Ultra (Amazon).