Tom's Hardware Italia
Storage

Test SanDisk Extreme Portable SSD, veloce e carrozzato

Pagina 1: Test SanDisk Extreme Portable SSD, veloce e carrozzato
SanDisk Extreme Portable SSD   PRO: Compatto; USB 3.1 Gen 2 per massimizzare le prestazioni; design; connettività USB Type A e Type C. CONTRO: Costoso; cavo staccabile con adattatore; VERDETTO: Il SanDisk Extreme Portable SSD in edizione 2018 è equipaggiato con memoria 3D NAND per incrementare prestazioni e resistenza. L'unità si avvantaggia della tecnologia USB […]

SanDisk Extreme Portable SSD

 

SanDisk Extreme Portable SSD


SanDisk ha usato la sua nuova memoria 3D NAND per realizzare un SSD portatile dedicato ai fotografi che sono in costante movimento. Il nuovo Extreme Portable SSD è certificato IP55 per la resistenza a spruzzi e polvere, e il chip USB 3.1 Gen 2 all'interno vi dà accesso a velocità di trasferimento elevate massimizzando la compatibilità tra le piattaforme.

L'edizione 2018 dell'Extreme Portable SSD ha un case con un nuovo stile che è più attraente rispetto alla finitura opaca perforata usata dall'azienda in passato. Abbiamo testato diversi SSD portatili di SanDisk in passato, e molti si sono dimostrati all'altezza delle attese, salvo uno.

Il Extreme Portable SSD 510 ci ha deluso a causa della memoria planare TLC (3 bit per cella) combinata a un piccolo buffer SLC che rallentava le prestazioni dei grandi trasferimenti di file verso l'unità. Riuscirà SanDisk a farsi perdonare quel prodotto? Le basi sembrano esserci.

SanDisk Extreme Portable SSD 01

L'Extreme Portable SSD 2018 usa memoria BiCS FLASH, che è il nome commerciale della memoria 3D NAND che offre prestazioni e resistenza migliori. La nuova NAND aumenta le prestazioni di scrittura sostenute, quindi i vostri file multimediali si sposteranno verso l'unità molto più rapidamente rispetto al passato.

Specifiche tecniche

SanDisk propone quattro modelli da 250 GB fino a 2 TB. L'Extreme Portable SSD supporta il protocollo USB 3.1 Gen 2 e ha un connettore USB Type-C che fornisce un throughput sequenziale in lettura fino a 550 MB/s. L'azienda non indica le prestazioni in scrittura sequenziale e casuale sul proprio sito e sui datasheet. Allo stesso modo non abbiamo alcun dato che riguarda la resistenza.

SanDisk Extreme Portable SSD 250GB 500GB 1TB 2TB
Protocollo trasferimento USB 3.1 Gen 2 USB 3.1 Gen 2 USB 3.1 Gen 2 USB 3.1 Gen 2
Connettore USB Type-C USB Type-C USB Type-C USB Type-C
Velocità trasferimento dati 10Gbps 10Gbps 10Gbps 10Gbps
Lettura sequenziale 550 MB/s 550 MB/s 550 MB/s 550 MB/s
Resistenza Unknown Unknown Unknown Unknown
Part Number SDSSDE60-250G-G25 SDSSDE60-500G-G25 SDSSDE60-1T00-G25 SDSSDE60-2T00-G25
Garanzia 3 anni limitata 3 anni limitata 3 anni limitata 3 anni limitata

SanDisk pubblicizza le caratteristiche del prodotto invece delle sue prestazioni. Ad esempio indica valori per shock e vibrazione rispettivamente di 1500G e 5 gRMS (a 10-2000 Hz). L'unità è accompagnata dal rating IP55 per la protezione da polvere e acqua. Altre caratteristiche includono un ampio range di temperatura operativa, che va da 32 a 113 °F, ossia da 0 a 45 °C e temperature di archiviazione passiva che spaziano da -20 a 70 °C.

Il prodotto di SanDisk di posiziona senza dubbio tra i prodotti "rugged". L'unità può sostenere una caduta sul cemento da quasi 2 metri. L'unità arriva preformattata in exFAT per la massima compatibilità tra le piattaforme (Windows e Mac). Suggeriamo la formattazione in NTFS se pensate di usarla solamente in ambiente Windows.

Questo passaggio abilita la funzione TRIM per mantenere prestazioni elevate, cancellando i dati che hanno sporcato le celle dell'unità in precedenza. Sul lungo periodo TRIM migliora le prestazioni e l'esperienza generale.

Prezzo e garanzia

Il SanDisk Extreme Portable SSD costa 130 euro nel modello da 250GB, mentre quello da 500GB costa 170 euro. Attualmente il modello da 1 TB costa 394 euro e quello da 2 TB richiede un esborso di 700 euro. Tutti i modelli sono accompagnati da una garanzia di 3 anni, che è in linea con molti altri SSD portatili.

Software e accessori

SanDisk Extreme Portable SSD 02
Clicca per ingrandire

Insieme ai SanDisk Extreme Portable SSD 2018 abbiamo un manuale cartaceo, un cavo USB C e un adattatore che converte il Type C in un connettore Type A. Il software SanDisk Secure Access 3.0 accompagna l'unità e permette di creare una cartella protetta da password.