Tom's Hardware Italia
Apple

Apple, ritorno al futuro: in arrivo un nuovo iPod Touch?

Secondo un report di Macotakara, Apple potrebbe proporre una nuova versione di iPod Touch e sostituire la porta Lightining con quella USB-C negli iPhone del futuro.

Apple potrebbe ritornare alle origini e commercializzare una nuova versione dell’iPod Touch. È quanto emerge da un report pubblicato dal sito giapponese Macotakaraspesso ben informato sulle notizie riguardanti il colosso di Cupertino. Durante il CES 2019, alcuni fornitori avrebbero riferito che un iPod Touch di settima generazione potrebbe essere in fase di sviluppo per sostituire la versione precedente.

L’ultimo iPod Touch è stato presentato nel 2015 ed è stato perfezionato con il raddoppio della memoria (32GB e 128 GB) l’ultima volta a luglio 2017, quando Apple decise di dire addio a iPod nano e Shuffle. Da quel momento, i piani dell’azienda riguardo questa tipologia di prodotto non sono mai stati chiari. Nel caso dovesse presentare un nuovo modello, si tratterebbe comunque di una versione aggiornata e potenziata.

Il report riferisce anche che gli iPhone del futuro potrebbero abbandonare la porta Lightning per abbracciare la più recente e conveniente porta USB-C. Una possibilità, questa, che sembra più realistica dato che l’azienda guidata da Tim Cook ha già introdotto questa novità sugli iPad Pro 2018. Tuttavia, sembra che gli ingegneri non abbiano ancora definito il design di riferimento e che stiano ancora capendo come effettuare la transizione.

È probabile, dunque, che la novità non riguardi la prossima generazione di iPhone ma quella ancora successiva. Inoltre, la fonte non assicura che queste notizie possano diventare realtà nel corso del 2019. Come sempre, ricordiamo che si tratta di indiscrezioni che è bene prendere con le pinze. Ma se dovessero essere vere, ne sentiremo certamente parlare nei prossimi mesi.

iPhone Xr, lo smartphone più economico di Apple, è disponibile sullo store ufficiale a partire da 889 euro. Lo trovate a questo link.