Windows

Lenovo presenta il primo tablet al mondo con schermo pieghevole

Non solo smartphone pieghevoli, ma anche tablet pieghevoli. In occasione dell’evento Accelerate 2019, in corso in queste ore ad Orlando, Lenovo ha alzato il sipario su un particolare dispositivo che, come confermato dalla stessa azienda cinese, farà parte della linea ThinkPad X1. Arriverà sul mercato nel 2020 ed è caratterizzato da una scocca in grado di ripiegarsi su se stessa, ovviamente display incluso.

Da un punto di vista squisitamente tecnico, Lenovo non ha svelato totalmente la scheda tecnica. Sappiamo che lo schermo pieghevole avrà una diagonale da 13,3 pollici, sarà di tipo OLED e caratterizzato da risoluzione 2K. Ovviamente, una volta richiuso su se stesso, avrà un ingombro decisamente più contenuto rispetto a un classico portatile con questa dimensione di display.

Lenovo ha ovviamente pensato a tutta una serie di utilizzi, nei quali interverrà inevitabilmente il particolare form factor. Sarà infatti possibile utilizzarlo come fosse un libro, come un tablet ma anche come un vero e proprio portatile, grazie allo stand integrato. Anche perché, è bene sottolinearlo, si tratta di un dispositivo basato su Windows 10. 

Insomma, un prodotto certamente unico nel suo genere che, tra l’altro, una volta giunto sul mercato dovrebbe anche supportare la connettività cellulare e una penna Wacom, al fine di espanderne ulteriormente la produttività. Come sempre in questi casi, molto dipenderà dal prezzo a cui sarà posizionato. In tal senso, ne sapremo di più nei prossimi mesi.

Il Surface Pro 6, nella versione da 8 GB di RAM con processore i5, è in offerta su Amazon con quasi 300 euro di sconto. Lo trovate a questo link.