Telefonia

TIM promuove l’innovazione: parte l’hackathon dedicato agli spazi intelligenti

Da domani 1° luglio e fino al prossimo 5 luglio, avrà luogo una maratona di innovazione. TIM, in collaborazione con Google Cloud e Codemotion, ha organizzato Smart Spaces Hackathon. Si tratta di un progetto indirizzato agli sviluppatori, startupper, designer ed esperti di marketing italiani.

I partecipanti a Smart Spaces Hackathon saranno spinti a sviluppare servizi innovativi per migliorare gli spazi intelligenti. In particolare, saranno prese in considerazioni le necessità correlate all’emergenza Covid-19. Durante questo hackathon, i partecipanti potranno sfruttare le più moderne funzionalità di Intelligenza Artificiale, Robotica e Internet of Things (IoT) offerta da Google Cloud e TIM Digital Business Platform.

La piattaforma software sviluppata da TIM consente agli sviluppatori esperti ed emergenti di utilizzare delle risorse composte da specifiche interfacce programmatiche. Il programma si articola in cinque categorie:

  • Home, per le abitazioni;
  • Office, per gli ambienti di lavoro;
  • Public Spaces, gli ambienti pubblici condivisi da più persone;
  • Retail, i processi di produzione e vendita delle aziende;
  • Care Residence, per scoprire il reale valore della tecnologia utilizzata per assistere le persone in difficoltà.

L’iniziativa, che rientra nelle attività di TIM WCAP, prevede anche alcuni vincitori. Il 23 luglio, i team che avranno sviluppato i progetti più interessanti (valorizzando specialmente sostenibilità e inclusione) vinceranno un premio del valore di 5.000 euro ciascuno e potranno collaborare con TIM per sviluppare i progetti.

Vorresti assaporare le potenzialità del 5G anche nella fascia media? Allora non perdere il nuovissimo Huawei P40 Lite 5G, con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.