Android

WhatsApp si aggiorna: eliminare automaticamente i messaggi e utilizzare l’account in più dispositivi

Il team di WhatsApp continua a migliorare la piattaforma di messaggistica istantanea, che ha recentemente superato la soglia di 2 miliardi di utenti.

Lo strumento più interessante è quello che consente di eliminare automaticamente i messaggi da entrambe le parti. Esso era stato precedentemente annunciato e non è ancora disponibile. Nella versione riservata gli iscritti al programma “beta” (2.20.110) sono però apparsi nuovi indizi.

Prima di tutto, questa funzione, che permetterà di eliminare automaticamente determinati messaggi, ha cambiato nome. Essa è ora riconoscibile come “Expiring Messages”. La novità sarà disponibile sia nelle chat di gruppo che in quelle singole. Nei primi, sarà solo l’amministratore a vedere il messaggio eliminato. Inoltre, nella lisa delle chat, le conversazioni con un messaggio in eliminazioni saranno contrassegnate con un’apposita icona.

Inoltre, gli utenti potranno presto utilizzare il proprio account WhatsApp contemporaneamente in più dispositivi, come smartphone e tablet. La funzionalità è ancora in una fase di sviluppo e le novità non sono visibili da tutti gli utenti. Inoltre, quando verrà aggiunto l’account in un nuovo device, sarà inviata una notifica, dato che la chiave di crittografia cambierà.

Per limitare il traffico dati, in questo periodo segnato dal Coronavirus, i filmati pubblicati nello stato di WhatsApp hanno un limite massimo di 15 secondi. Questa necessità contribuirà a evitare possibili disservizi causati da un’eccessiva quantità di dati che potrebbero appesantire i server. Il vecchio limite dovrebbe comunque essere ripristinato in futuro.

L’acclamato Xiaomi Mi 9T, con il SoC Snapdragon 855, una tripla fotocamera posteriore, 6 GB di RAM, 128 GB di memoria interna e ottime prestazioni, è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.