PlayStation

Anthem: degli utenti PS4 segnalano dei crash della console, Sony avrebbe risarcito alcuni di essi

Dopo una lunga attesa, Anthem è finalmente uscito e i giocatori hanno avuto modo di buttarsi nel suo mondo. Il risultato finale mette in mostra qualche difetto, ma alcuni utenti PS4 riportano un problema ben più grave: pare che, tentando di chiudere il gioco tramite il menù PS4, la console subisca un crash totale, spegnendosi. Altri utenti affermano che è capitato lo stesso in altre situazioni, ad esempio mentre tentavano di fare matchmaking.

Anche un nostro membro della redazione, in una singola situazione, ha subito questo problema. È stato necessario riavviare tramite il pulsante di accessione situato sulla console: la PS4 ha poi effettuato un ripristino del database.

This is the only game that causes a complete PS4 shutdown from AnthemTheGame

Alcuni utenti, inoltre, affermano di aver richiesto e ottenuto un risarcimento completo per la versione digitale di Anthem. Pare però che non tutti abbiano ricevuto un responso positivo da parte di Sony. La politica della società giapponese in questo senso è alquanto rigida: un giocatore “può cancellare un acquisto di un contenuto digitale entro 14 giorni dalla data della transazione, ammesso che egli non abbia eseguito il download o lo streaming del prodotto.” L’unica altra occasione che permette un risarcimento è che il gioco si riveli in qualche modo “difettoso”.

Aggiornamento (16:45): Sempre tramite Reddit, come potete vedere poco sopra, scopriamo che anche alcuni utenti Xbox One hanno riscontrato il problema che quindi non sarebbe limitato unicamente alla console Sony.

Si tratta di certo di una problematica seria, ma per ora BioWare ed EA non hanno rilasciato commenti in merito. Diteci, è capitato anche a voi?

Potete acqusitare Anthem a questo indirizzo.