PlayStation

Borderlands 3: sviluppatori lamentano di non aver ricevuto i bonus

Come sappiamo Gearbox Software ha fatto di Borderlands 3 un enorme successo, basti pensare che nei primi cinque giorni di vendite è riuscita a vendere oltre cinque milioni di copie, rendendo lo stesso, il gioco 2K piú venduto di tutti i tempi. Questa probabilmente sara stata una sorpresa per gli sviluppatori di Borderlands 3 ma, nonostante ciò, i bonus promessi agli sviluppatori per poter compensare quella che doveva essere solo una retribuzione iniziale più bassa, non sono ancora stati dati.

Secondo un rapporto, gli sviluppatori Gearbox hanno dichiarato che il gestore dell’azienda ha promesso loro che in seguito al lancio di Borderlands 3, sarebbero arrivati dei bonus a sei cifre. Il pensiero, nella mente dei dipendenti, che più anni avrebbero passato all’interno dell’azienda maggiore sarebbe stato l’assegno ottenuto col bonus, dava una visione di un successo, dal punto di vista economico, che avrebbe portato gli sviluppatori a lavorare per diverse, lunghissime, notti. Stando a quanto dichiarato dal giornalista di Kotaku, il CEO della Gearbox Software Randy Pitchford, ha dichiarato proprio ieri che gli sviluppatori avrebbero ricevuto dei bonus notevolmente piú piccoli, rispetto a quelli previsti inizialmente.

La motivazione data per una scelta simile, si basava sul prezzo del gioco, che sembrerebbe essersi rivelato più costoso di quanto previsto, alla crescita del prezzo del gioco si è affiancata la crescita della società che è diventata notevolmente più grande di quanto non lo fosse mai stata in passato. Il gioco aveva venduto molto bene: “Ci aspettiamo che le vendite di unità siano un record a vita per la serie“, ha detto Strauss Zelnick, CEO della Take-Two.

Ma un grande fattore che ha influito notevolmente sul costo è stato il passaggio dall’Unreal Engine 3 all’Unreal Engine 4 che ha aggiunto molto tempo allo sviluppo del progetto. Quando é stato chiesto un commento sulla vicenda Gearbox ha fatto sapere che:”Borderlands 3 rappresenta un valore incredibile per i giocatori e un risultato incredibile da parte del team di Gearbox Software. Il nostro studio è guidato da talenti e crediamo fortemente in tutti coloro che condividono la redditività. Il talento di Gearbox gode della partecipazione al lato positivo dei nostri giochi – a nostra conoscenza, il più generoso sistema di bonus per le royalties. Da quando è iniziato questo programma, i talenti di Gearbox hanno guadagnato oltre $ 100 milioni di premi royalty oltre al tradizionale compenso…

Gearbox ha quindi dato conferma che il primo bonus, per il team di Borderlands 3, è già stato consegnato ed inoltre i dipendenti, oltre al loro stipendio mensile, avrebbero guadagnato un bonus totale di 100 milioni di dollari. E voi cosa ne pensate di Borderlands 3 e del sistema di pagamento della Gearbox Software? Fateci sapere nei vostri commenti!

Non avete ancora giocato a Borderlands 3? Approfittate subito di questa offerta!