PlayStation

DOOM Eternal è il “miglior gioco che abbiamo mai creato” secondo uno sviluppatore

Durante la tarda giornata di ieri, Bethesda ha pubblicato il nuovo trailer ufficiale di DOOM Eternal, il nuovo capitolo della saga FPS atteso per il prossimo 20 marzo. Prima del rilascio del trailer, il programmatore Billy Khan ha voluto dire la sua su quel che i giocatori si dovranno aspettare dal titolo, tramite un tweet postato sul proprio profilo.

Riassumendo, Khan afferma che DOOM Eternal sia il “miglior gioco che abbiamo mai creato.” Scendendo nei dettagli, il programmatore ha continuato affermando che “È geniale. Non vedo l’ora che ci possano finalmente giocare tutti. Gira liscio burro. Il combattimento è fluido come la seta. Il motore id Tech7 spinge così tanti dettagli geometrici. La qualità dell’immagine è sbalorditiva. Entusiasmatevi!”. Il trailer rilasciato ieri riflette quelle che sono le parole di Khan nel suo ultimo tweet, il gioco ha davvero una qualità dell’immagine sorprendente e un combattimento fluido.

Sembra che il team di sviluppo di id Software sia molto eccitato nel condividere buone nuove a tutti gli appassionati di una delle saghe FPS più iconiche, e il tempo che si sono presi per rifinire e migliorare DOOM Eternal sembra stia pagando in termini di qualità visiva e completezza del gioco. Ora non resta che attendere il giorno del day one, o qualche nuovo dettagli che verrà condiviso da id Software nei giorni precedenti al rilascio.

Vi ricordiamo che DOOM Eternal uscirà il prossimo 20 marzo per le piattaforme PlayStation 4, Xbox One, PC (via Steam e Bethesda Launcher) e Google Stadia.Siete pronti ad imbracciare la vostra BFG preferita per tornare a sterminare orde di demoni? Cosa pensate delle parole di Billy Khan? Diteci la vostra nella sezione dedicata ai commenti.

Se amate DOOM e ogni singolo aspetto che ha fatto diventare questa saga una delle più importanti nel panorama videoludico, allora non potete non acquistare l’art book: The Art of DOOM Eternal. Lo trovare su Amazon a questo indirizzo.