Giochi PC

Dungeons 3 Complete Edition | Recensione: il Male Onnicomprensivo


Dungeons 3 Complete Edition – PC
Genere
RTS/Gestionale
Piattaforma
PC - PS4 - Xbox One
Sviluppatore
Realmforge Studios
Editore
Kalypso Media
Data di Uscita
26/06/2020

Nonostante non sia dotato di un grande clangore mediatico Dungeons 3 è riuscito nel corso del tempo a ritagliarsi una più che discreta fetta di giocatori, ammaliati dallo stile particolare e unico del lavoro di Realmforge Studios. Basandosi sulle solidissime fondamenta dei celeberrimi Dungeon Keeper, lo studio tedesco è infatti riuscito a costruire un titolo peculiare, a metà tra un gestionale e uno strategico in tempo reale. Una formula di gioco riuscita, quindi, che ha fatto le fortune del titolo, garantendogli diversi anni di supporto a suon di aggiornamenti e DLC. A circa tre anni di distanza dall’esordio dell’opera, uscita originariamente nell’ottobre del 2017, Kalypso Media e Realmforge Studios hanno deciso di impacchettare insieme quanto ad oggi uscito, proponendo con Dungeons 3 Complete Edition, l’edizione definitiva di questo apprezzato titolo per PC, Xbox One e PS4.

Dungeons 3 Complete Edition

Dungeons 3 Complete Edition: tra RTS e gestionale

Per i neofiti della saga, prima di scendere ulteriormente nella descrizione del titolo, è necessario chiarire come esso si contraddistingua da altre opere analoghe per un semplice ma deciso cambio di prospettiva. In Dungeons 3, infatti, non impersoneremo i classici eroi chiamati a salvare il mondo, ma nientepopodimeno che gli antagonisti, ossia quella forza oscura che trova “pace e sollievo” solamente conquistando regni e devastando imperi. Chiarito tale cruciale punto è quindi possibile procedere con l’analisi del titolo e delle sue peculiarità. Per quanto riguarda il gameplay vero e proprio, l’anima ludica di Dungeons 3 Complete Edition è suddivisa in due parti ben distinte: gestionale e strategico in tempo reale. Il piatto forte, come da tradizione, è soprattutto il primo, con i giocatori che sono chiamati a costruire nelle profondità la base perfetta da cui far partire le proprie spedizioni punitive e con cui ghermire nel male il mondo.

Dungeons 3 Complete Edition

Tale avamposto non avrà però solo lo scopo di creare nuova prole da gettare malamente in battaglia, ma anche quello di sostenere le finanze delle forze del male. Il tutto funziona decisamente bene e la meccanica del dover scavare nella roccia prima di poter posizionare qualsivoglia struttura rende il tutto ancor più interessante. Grazie ad essa, infatti, il giocatore può improvvisarsi architetto ed escogitare la configurazione più adeguata a massimizzare produzione e difesa del dungeon. Perché, ebbene sì, in Dungeons 3 Complete Edition potremo infatti essere attaccati anche direttamente nel cuore del nostro regno del terrore e sarà quindi nostra cura costellare il nostro insediamento sotterraneo di trappole e diavolerie varie per impedire l’avanzare delle sfrontate forze avversarie. A render il tutto più intrigante è poi il fatto che tali forme di difesa sono sia passive, come ad esempio porte blindate o spuntoni che sbucano dal terreno, che attive, con ad esempio la celeberrima sfera di pietra che dovrà essere rilasciata dal giocatore a proprio piacimento per essere utilizzata. Una pregevole meccanica, che rende ancor più fresco e variegato il gameplay alla base di Dungeons 3 Complete Edition.

Dungeons 3 Complete Edition

Così come potremo essere disturbati nel nostro reame, così dovremo poi portare la guerra e la distruzione in quello avversario, facendo uscire le nostre truppe dalle accoglienti oscurità del dungeon guidandole alla conquista di tutto ciò che si trova all’esterno di esso. Una volta fuori dalla nostra base la situazione cambia però radicalmente e a manifestarsi è l’anima da strategico in tempo reale di Dungeons 3 Complete Edition. Purtroppo questa fase è sicuramente la più debole delle due e il titolo di Realmforge Studios non riesce a convincere pienamente sotto tale aspetto. La cura riposta nel comparto RTS è infatti minore ed è innegabile come il gioco non riesca in essa ad esprimere il meglio di sé. Il tutto sembra infatti un po’ blando, secondario, slavato, come a stare ad indicare che il vero motivo d’essere di Dungeons 3 Complete Edition sia da ricercare altrove. Non fraintendeteci: anche da RTS il titolo riesce a divertire e a rivelarsi godibile, ma è chiaro come l’esperienza offerta da altri esponenti del genere sia migliore sotto tale aspetto. Alla fine dei conti, però, non è neanche possibile lamentarsi troppo vista la più che riuscita natura bifronte dell’opera, con l’anima da strategico che rappresenta una comunque valida faccia di Dungeons 3 Complete Edition.

L’edizione definitiva

Dove l’opera di Kalypso Media e Realmforge Studios colpisce particolarmente è invece nell’aspetto narrativo, con lo stile ironico e scanzonato del narratore che ci farà letteralmente morire dal ridere per buona parte delle nostre ore di gioco. A rendere tale aspetto ancor più dirompente è poi un doppiaggio di indiscusso valore, con le voci del gioco che ben sanno trasmettere l’atmosfera alla base del tutto. Nulla da dire neanche sull’aspetto tecnico, sicuramente lungi dal lambire quanto di meglio visto negli ultimi anni, ma la cui palette cromatica e lo stile adottato riescono a rivelarsi completamente in linea con quella che è la visione del titolo.

Dungeons 3 Complete Edition

Vero piatto forte di Dungeons 3 Complete Edition, come accennato in apertura di articolo e come fa del resto intuire la denominazione stessa del titolo, è l’inclusione di tutti i DLC ad oggi usciti per il gestionale/RTS di Realmforge Studios. In questo pacchetto potremo infatti ottenere ben 7 contenuti aggiuntivi, tutti in grado di regalare intriganti missioni e un più che discreto quantitativo di ore di gioco. Alcuni di essi, come ad esempio Clash of Gods, sono poi anche particolarmente riusciti e riescono a dare una marcia in più all’esperienza base. Sommando ad essi la campagna e le modalità già presenti fin dal lancio si ottiene quindi un prodotto decisamente corposo, pregno di contenuti e cose da fare. Dungeons 3 Complete Edition è, insomma, un prodotto vasto e in grado di regalare numerose ore di divertimento a tutti gli amanti degli strategici, sia in multigiocatore che nelle modalità a giocatore singolo..

Dungeons 3 Complete Edition – PC

Dungeons 3 Complete Edition è l’edizione definitiva comprendente gioco base e tutti i DLC del particolare gestionale/RTS di Kalypso Media.

7.8
7.8

Verdetto

Dungeons 3, strana ma riuscita commistione tra un gestionale ed un RTS di Realmforge Studios, è un titolo in grado di colpire e conquistare grazie ad una lunga serie di motivi. Ad un gameplay divertente e profondo si vanno infatti a sommare un'irresistibile ironia sempre sopra le righe e una mole di contenuti decisamente considerevole. L'appena rilasciato Dungeons 3 Complete Edition contiene poi tutti i DLC ad oggi usciti per il titolo, rappresentando quella che è ad oggi l'edizione definitiva del gioco, perfetta soprattutto per chi non si è ancora approcciato ad esso.

Pro

- Incredibilmente spassoso
- Accessibile ma profondo
- Contenuti a non finire

Contro

- Fase RTS un po' blanda
- Qualche imprecisione nei controlli