Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

Insomniac Games, Shawn Layden parla dell’acquisizione da parte di Sony

Dopo l'annuncio di ieri dell'acquisizione da parte di Sony del team Insomniac Games, Shawn Layden di SIE Worldwide Studios ha discusso del nuovo accordo.

Dopo l’annuncio di ieri dell’acquisizione da parte di Sony del team Insomniac GamesShawn Layden di SIE Worldwide Studios ha discusso del nuovo accordo nel corso di un’intervista realizzata da The Hollywood Reporter. L’acquisizione ha fatto di Insomniac il quattordicesimo studio a far parte del roster di SIE presso gli studi mondiali dell’azienda, insieme a sviluppatori come Guerrilla Games e Dreams di Horizon Zero Dawn e lo studio di Little Big Planet Media Molecule.

Con il successo di Spiderman dello scorso anno (il gioco ha venduto oltre tre milioni di copie nei suoi primi tre giorni e ha venduto oltre nove milioni in tutto il mondo dal suo lancio lo scorso settembre), Sony ha acquisito ufficialmente lo studio nella sua interezza. “Insomniac Games è stata un nostro partner per oltre vent’anni, e ho lavorato con Ted e il team fin dai tempi di Spyro the Dragon. Da allora si sono occupati della serie di Ratchet & Clank, di Resistance e più recentemente di Spider-Man. Quindi se ne parlava da molto tempo“, ha commentato Layden parlando del tempo che è stato necessario per finalizzare l’accordo. “La cosa più importante, quando si acquisiscono talenti, è chiedersi se si adattino alla tua cultura, se si abbinino allo studio e a ciò che si desidera diventare. Insomniac è la soluzione perfetta per Worldwide Studios. Offrono qualità e innovazione, due concetti sui quali ci basiamo sempre. Posso solo esprimere parole positive nei confronti di Ted e del suo team“.

Insomniac Games

Quando gli è stato chiesto se il successo di Marvel’s Spiderman sia stata la spinta per l’acquisizione, Layden ha risposto: “Certamente. Spiderman sottolinea quanto Insomniac sia significativa nel mondo dei videogiochi nel suo complesso. Sono pochi gli studi indipendenti che riescono a raggiungere il livello qualitativo di Insomniac. Sono un esempio molto raro e abbiamo pensato che fosse giunto il momento di formalizzare la relazione“.

Layden ha voluto inoltre specificare come i rapporti con Insomniac Games, che ricordiamo intercorrono praticamente dagli anni ’90, non determineranno cambiamenti tra le due società: “Sono uno studio fantastico, propongono contenuti fantastici. Non credo che qualcuno possa dirgli come fare un gioco. Ciò che Worlwide Studios offre loro è una relazione più stretta con l’innovazione, che si tratti di tecnologia o di design. Abbiamo un numero di squadre con un talento straordinario nella creazione di giochi. Siamo in una situazione in cui tutti i nostri team scambiano tecnologica, tecniche e innovazione tra loro, per migliorare e rafforzarsi a vicenda. Non c’è niente che cambierà la loro cultura o la loro capacità di offrire i fantastici titoli che realizzano da vent’anni“.

I pareri online sono concordi, Sony ha attuato un’ottima mossa che gioverà sicuramente anche al team Insomniac. Voi cosa ne pensate? Siete felici dell’acquisto?

Non hai ancora provato il capolavoro Insomniac Marvel’s Spiderman? Acquistalo ora!