Giochi PC

Lo studio di EverQuest chiude, cancellato il nuovo RPG

Lo studio Pixelmage chiude i battenti e quindi si ferma anche lo sviluppo dell'action RPG Hero's Song. A darne la notizia è lo stesso fondatore dello studio, John Smedley, che conferma la possibilità di ricevere il rimborso per chi lo desideri.

Hero's Quest ha avuto uno sviluppo travagliato fin dalle origini, con un'inconcludente campagna su Kickstarter annullata dopo circa una settimana. Nonostante ciò lo sviluppo è stato portato avanti con un secondo crowfunding su Indiegogo e l'obiettivo di raggiungere 200.000 dollari, ma il team ne ha raccolti solamente 94.000.

dungeon v1 7 0 0

A novembre, l'RPG roguelike dallo stile fantasy è riuscito a sbarcare su Steam grazie all'Early Access. Tuttavia le vendite non sono bastate per coprire i costi e quindi lo scarso successo ha portato alla chiusura dello studio.

Chi lo desidera può riottenere indietro i propri soldi utilizzando la funzione di rimborso presente su Steam o inviando un'email a Pixelmage Games.

Town 01 copy 0 0

Un vero peccato che Hero's Song sia finito nel limbo dei giochi incompleti di Steam, dato che sulla carta è un interessante gioco di ruolo bidimensionale con un mondo da esplorare da soli o in compagnia di altri 25 giocatori.

Purtroppo la presenza di nomi noti dell'industria videoludica come John Smedley e Bill Trost, co-creatore e capo designer di EverQuest, non è bastata a garantire il successo di questo piccolo studio e del proprio videogioco indie.