Giochi PC

Ninja: ecco perchè ha abbandonato Twitch per Mixer

Come ben sapranno gli amanti di Fortnite e dei battle royale in generale nei giorni scorsi è avvenuto un fatto che ha lasciato di stucco gran parte di questa particolare frangente della community videoludica. Il celebre streamer  Tyler “Ninja” Blevins ha infatti annunciato di voler abbandonare Twitch per approdare su Mixer, piattaforma di streaming di proprietà di Microsoft.

A fare particolarmente scalpore è stata, oltre al fatto che Ninja aveva fatto registrare diversi record su Twitch in passato, la quantità di denaro pagata da Microsoft per accaparrarsi le “prestazioni” dello streamer. Delle indiscrezioni parlano addirittura di 50 milioni di dollari ma, per Ninja, i soldi a quanto pare non sono stati il motivo principale di tale trasloco.

Fortnite Palmeto Paradisiaco

Tyler Blevins ha infatti affermato, in seguito alla visione di un video che si faceva gioco di lui e della sua scelta, che i soldi non sono stati il motivo principale. Ninja ha infatti dichiarato: “Non posso dirvi di più ma fidatevi, i soldi non sono stati l’incentivo primario”.

Secondo l’opinione di molti fan la motivazione alla base di tale scelta sarebbe stata quella di voler troneggiare su una piattaforma e non dover competere per restare in vetta con innumerevoli altri streamer. Su Twitch, infatti, Ninja era continuamente in battaglia con gente come Tfue, Shroud, e Dr. Disrespect per ottenere il maggior numero di visualizzazioni.

Che ne pensate di questa notizia, davvero secondo voi i soldi non hanno minimamente influito sulla scelta del noto streamer? Tralasciando per un attimo il discorso Ninja che ne pensate delle due piattaforme di streaming, qual’è la vostra preferita e perchè? Raccontateci le vostre preferenze a riguardo direttamente nei commenti.

Se anche voi siete grandi appassionati di Fortnite così come Ninja, potete acquistare un pacchetto di contenuti speciali del titolo comodamente a questo indirizzo.