Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

Rage 2, Bethesda pubblica un folle trailer di gioco

Bethesda ha pubblicato un nuovo folle trailer di Rage 2, seguito del primo Rage e sviluppato da Avalanche Studios e ID Software.

Rage 2 è uno dei titoli Bethesda più attesi di questo 2019. Si tratta di un FPS open world sviluppato da Avalanche Studios con la partecipazione di ID Software, seguito dello sfortunato Rage uscito nel corso del 2011 che non riscosse molto successo a causa di una struttura sandbox non perfettamente riuscita. Il primo Rage fu però una vetrina importante per l’ID Tech, il motore di gioco utilizzato in titoli come Quake 4 o il reboot di DooM. Lo stile e la trama sono però profondamente diversi, introducendo diverse caratteristiche inedite e personaggi stravaganti e carismatici.

Dopo una serie di trailer e informazioni, l’azienda di Fallout e The Elder Scrolls ha quindi pubblicato un nuovo folle video dedicato al frenetico e frizzante gameplay protagonista di questa vivace produzione irriverente, in cui dovremo eliminare un’infinita quantità di nemici nelle maniere più originali e assurde possibili grazie a una serie di abilità uniche e un arsenale di tutto rispetto.

È possibile infatti approfondire alcune delle armi che eravamo riusciti a scorgere già durante l’anteprima di Londra e che finalmente anche voi potete visionare e apprezzare, tra cui il lanciardardi gravitazionale, la revolver firestorm, l’ipercannone e tante altre.

Di seguito potete visionare il trailer completo:

Il gioco sarà disponibile per Xbox One, PlayStation 4 e PC il 14 maggio 2019, con upgrade anche per Xbox One X e PlayStation 4 Pro. Non si hanno ancora informazioni ufficiali per quanto riguarda i requisiti minimi della versione PC. Ricordiamo che Rage 2 utilizza il motore grafico Apex – che non è il famoso videogioco battle royale – ed è interamente sviluppato da Avalanche studios con l’aiuto delle meccaniche FPS da parte di ID Software, autori di Doom e Quake.

Rage 2 è già prenotabile e sarà disponibile a partire dal 14 maggio 2019.