Giochi PC

Twitch: per Pokimane il passaggio a Mixer di Ninja ha fatto bene a tutti gli streamer

Dopo l’esplosione del fenomeno streamer, le piattaforme come Twitch, YouTube, Mixer e perfino Facebook Gaming hanno inziato ha tenere conto delle potenzialità mediatiche che questi ragazzi si portano dietro insieme ai propri canali e i contenuti che propongono giornalmente su di essi. Dopo il passaggio di Ninja a Mixer, la streamer Pokimane ha tenuto a sottolineare come questo avvenimento abbia fatto bene a tutta la comunità.

Durante la diretta trasmessa nella giornata del 15 gennaio scorso, la ragazza ha voluto parlare del sempre più frequente passaggio di streamer da una piattaforma all’altra, ringraziando proprio Ninja per essere stato uno dei primi. “Sono amica di molte persone che hanno fatto passaggio o hanno preso in considerazione l’idea di farlo. Tutto quello che posso dire è: che Dio benedica Ninja per averlo fatto per primo.”

ninja

Dopo l’affermazione Pokimane ha continuato dicendo: “Dopo che Ninja ha fatto quella mossa, ora tutte le piattaforme si ritrovano ad investire più denaro sugli streamer.” Ninja non è stato il solo a passare da una piattaforma all’altra, anche Shroud ha lasciato Twitch ed è ormai fisso su Mixer, come DisguisedToast che ora propone le sue dirette sulla piattaforma Facebook Gaming.

Stando alle parole di Pokimane sembra che il passaggio del noto streamer americano di Fortnite abbia semplicemente aperto le porte a una consapevolezza differente da parte delle piattaforme di streaming, che esse sia nate da poco o che siano sul web da più anni, tutti stanno cercando di puntare sui giovani promettenti che possano intrattenere diverse fasce di pubblico in tutto il mondo. Siete d’accordo con le parole di Pokimane?

Fortnite è ancora uno dei videogiochi più popolari sulle piattaforme di streaming. Acquista ora il pacchetto contenuti Bundle Fuoco Oscuro su Amazon a questo indirizzo per gettarti nella Battaglia Reale.