Home Cinema

Xiaomi Mi TV 4S 4K, un 75 pollici da un migliaio di euro

Se arrivasse anche in Europa sarebbe una bomba, ma per il momento è destinata unicamente al mercato cinese: parliamo della nuova Xiaomi Mi TV 4S, televisore presentato nelle scorse ore e caratterizzato da una diagonale di 75 pollici. Il prezzo è pari a 7999 yuan, al cambio attuale sono circa 1000 euro, pochissimo viste le dimensioni, il design curato e le caratteristiche tecniche.

Il Mi TV 4S infatti ha uno schermo LCD con risoluzione 4K e pieno supporto all’HDR e al Dolby Atmos per quanto riguarda l’audio. Curatissimo come sempre anche il design, con cornici sottilissime e struttura in lega di alluminio satinato.

Purtroppo al momento mancano altri dettagli tecnici, si sa soltanto che la piattaforma hardware prevede un SoC quad-core, forse un Amlogic di ultima generazione, affiancato da 2 GB di RAM e 8 GB di memoria interna. Non mancano poi moduli WiFi e Bluetooth, mentre il sistema operativo è quello proprietario, PatchWallOS, creato da Xiaomi per le sue smart TV.

Ovviamente bisogna tenere presente che il prezzo così invitante è quello per il mercato cinese. Certamente se Xiaomi decidesse di portare questo televisore anche in Europa il prezzo sarebbe destinato a cambiare, ma resterebbe comuqnue interessante, visto che attualmente i modelli 4K da 75 pollici costano tutti tra i 1800 e i 200 euro, con punte anche decisamente più elevate. Purtroppo però non resta che attendere le decisioni commerciali dell’azienda cinese, che al momento non commercializza ancora le proprie TV da noi.

Grazie allo sconto del 17% la TV Samsung Serie 6 MU6120 è l’unica 75 pollici 4K HDR è reperibile a un prezzo inferiore ai 1500 euro.