Auto

Audi e-tron sportback: aperti gli ordini del Suv-coupé elettrico

Arriverà in Italia solo ad aprile 2020, ma la nuova Audi e-tron sportback è già ordinabile. Rispetto alla e-tron standard, la sportback aggiunge forme più dinamiche e sportive, ricavate da una carrozzeria Suv-coupé che tanto fa tendenza nel mercato delle vetture premium, anche elettriche.

Invariata la base tecnica: i motori elettrici sono due tarati in diversi livelli di potenza in base all’allestimento scelto; la e-tron sportback 50 quattro conta su 313 Cv, la 55 arriva a 360 Cv. Per quanto riguarda la capacità della batteria, la prima ha accumulatori da 71 kWh, la seconda da 95 kWh.

Tre allestimenti

Al momento del debutto, la Audi e-tron sportback sarà disponibile con tre allestimenti. La base offrirà già di serie i cerchi da 19″, il climatizzatore automatico bizona, i fari LED e il portellone con apertura elettroattuata, impianto di infotelematica con due schermi da 10,1″ e le sospensioni regolabili con molle ad aria.

Completa anche la dotazione di aiuti alla guida con frenata automatica anti-tamponamento e anti-investimento, il sistema di mantenimento della corsia, l’assistenza al parcheggio con telecamere e cruise control adattativo. L’allestimento Business aggiunge i cerchi in lega da 20″, i sedili in pelle e le luci interne a LED soffuse.

Il top di gamma è la S line che comprende l’omonimo kit estetico per la carrozzeria e un’impostazione più sportiva delle molle ad aria. Lunga la lista degli optional comprende anche i fari a matrice di LED, molti aiuti alla guida (disponibili acquistando pacchetti dedicati) e la vernice metallizzata.

I prezzi partono da 75.400 € per la e-tron sportback 50 quattro da 313 Cv, mentre la più performante e-tron sportback 55 quattro da 360 Cv è proposta a 87.400 €.