Tecnologia a bordo

Le future Renault e Dacia saranno limitate a 180 km/h

La notizia giunge a oltre due anni di distanza dalla decisione intrapresa da Volvo per l’intera gamma di veicoli, ora limitata opzionalmente a 180 km/h. Precisiamo in via opzionale in quanto l’aggiornamento per i modelli antecedenti al 2019 non è obbligatorio ma rimane libera scelta del proprietario. Il limite a 180 km/h suggerito calla casa svedese è necessario per evitare incidenti gravi o mortali alla guida delle proprie vetture, una decisione che rientra nel piano strategico Safety Vision.

Secondo la testata tedesca Spiegel, oltre a Volvo ora anche Renault potrebbe applicare la medesima strategia. In una recente intervista il CEO del gruppo, Luca De Meo, avrebbe sottolineato come l’alta velocità sia la principale causa di morte al volante.

Per applicare tale restrizione, Renault potrebbe introdurre il pacchetto Safety Coach System, un sistema di sicurezza con il compito di monitorare attivamente la velocità e le condizioni della strada. Safety Coach System entrerebbe in funzione solo per Dacia e Renault, mentre i modelli più prestazionali Alpine dovrebbero rimanere senza alcun limite.

Con una mobilità sempre più orientata verso l’elettrico, limitare la velocità massima potrebbe diventare anche una valida soluzione per migliorare l’autonomia di marcia e ridurre quindi il consumo di energia. C’è inoltre da precisare che nel mondo le strade che permettono di viaggiare oltre i 130-140 km/h si possono contare sulle dita di una mano; negli Emirati Arabi Uniti il limite è fissato a 160 km/h e solo in Germania, in alcuni specifici tratti, si può correre senza alcun limite di velocità. Il limite potrebbe quindi togliere solo qualche punto di mercato in Germania, dove per altro il limite di velocità sull’Autobahn è un argomento di forte dibattito da diversi anni. C’è infatti chi vorrebbe applicarlo per ridurre gli incidenti e limitare anche l’inquinamento.

In Italia si è parlato a lungo, nel corso degli anni, di aumentare il limite di velocità da 130 km/h a 150 km/h senza però ottenerne mai una vera e propria approvazione. Voi cosa ne pensate? 180 km/h è una soglia giusta?