Moto

Motore elettrico e design futuristico: ecco Felo FW06

Negli ultimi anni abbiamo assistito a una crescita esponenziale del mercato delle due ruote elettriche, spinta principalmente dagli enormi mercati asiatici dove la mobilità elettrica sta prendendo piede in maniera molto evidente. Paesi come la Cina, il Giappone e l’India stanno facendo degli scooter elettrici il nuovo mezzo di trasporto delle masse, grazie agli investimenti delle case già presenti e alla nascita di tante nuove start-up che fanno dell’innovazione la chiave di volta di questi prodotti. Oggi vi raccontiamo di uno scooter dal design decisamente intrigante, progettato in collaborazione tra Kymco e Felo, una realtà cinese nata da pochi anni ma che è già stata in grado di portare sul mercato prodotti ben progettati: si chiama Felo FW06, e potreste averlo già visto con il nome di Kymco F9. Non si tratta di un plagio, ma solo di un progetto portato avanti insieme: Felo FW06 sarà uno scooter elettrico dotato di un motore da 10 kW di potenza, equivalenti a circa 13 cavalli, la potenza che più comunemente si trova su scooter da 125 o 150cc.

Un dettaglio rende però il nuovo Felo FW06, e il suo gemello Kymco F9, un prodotto molto interessante: lo scooter è infatti dotato di una trasmissione a due velocità, così da dare al pilota la possibilità di inserire una seconda marcia più lunga nei tratti di strada più veloci, andando quindi a ridurre i consumi elettrici e il calore accumulato dal motore, che di conseguenza soffrirà meno l’usura.

Felo propone il nuovo FW06 in due varianti: la versione standard ha una batteria agli ioni di litio da 80 Ah, sufficiente per percorrere poco più di 100 km a velocità cittadine, mentre la versione DX ha una batteria da 88 Ah e dovrebbe raggiungere i 140 km di autonomia.

Per il momento disponibile solo sul mercato cinese, il nuovo Felo FW06 è venduto a una cifra equivalente a circa 3500 €.