Ibride e Elettriche

Peugeot 508: l’ibrida a Ginevra con un nuovo carattere sportivo

Peugeot Sport ci farà una sorpresa al Salone di Ginevra: si tratta purtroppo solo di un concept, la 508 Peugeot Sport Enginereed. A Ginevra assisteremo all’introduzione delle motorizzazioni plug-in hybrid per la 508 e la 3008 e, oltre a questo, la Casa francese ha voluto svelare un’applicazione della propria tecnologia rivolta all’incremento delle prestazioni, che darà vita in futuro a una gamma sportiva elettrificata.

Basata sulla 508 Hybrid berlina, la concept si mostra con un nuovo accattivante pacchetto aerodinamico studiato per ottimizzare l’aerodinamica e il raffreddamento. La Mascherina in particolare è stata realizzata grazie alla stampa 3D. La carrozzeria di color Selenium Grey, abbinata a particolari Kryptonite, tinta ripresa anche per le pinze freno e finiture in nero lucido. All’interno troviamo sedili sportivi di pelle e Alcantara nelle tinte nero e Kriptonite, mentre il volante ha sezioni di carbonio e Alcantara.

L’assetto è stato completamente rivisto abbassando e irrigidendo la vettura. Le carreggiate sono più larghe di 24 mm all’anteriore e 12 mm al posteriore. Sono previsti inoltre cerchi da 20″ con pneumatici Michelin Pilot Sport 4S 245/35 e l’impianto frenante con dischi anteriori da 380 mm e pinze a quattro pistoncini. La taratura dello sterzo è stata rivista completamente, in modo da offrire una maggiore precisione.

Come powertrain è stato scelto di unire il propulsore Puretech da 200 CV a due propulsori elettrici, capaci di 110 CV sull’asse anteriore e 200 CV su quello posteriore, con una potenza totale del sistema di 400 CV e 500 Nm. Lo scatto 0-100 impiega 4,3 secondi e la velocità è autolimitata a 250 km/h.

Le batterie da 11,8 kWh consentono di percorrere fino a 50 km in modalità totalmente elettrica.