Auto

Volkswagen Golf GTI 2021 si mostra in tutta la sua bellezza

Nonostante l’elettrico sembra essere sempre più vicino, ovviamente le aziende non si fermano a fare soltanto EV, ma continuano incessantemente a produrre le loro auto a combustione. Tra queste, torna a mostrarsi la Volkswagen Golf GTI, la hot hatch in questo allestimento d’elite rivela tanti dettagli interessanti.

Le foto mostrano il colore Kings Red Metallic, che si sposa perfettamente con l’idea dell’auto, insieme ad una griglia d’aerazione più bassa e un gruppo fari differente dal precedente. Per quanto riguarda il posteriore, invece, il look è più raffinato e affusolato. A chiudere l’estetica ci pensano delle minigonne nere che circondano completamente l’auto.

Come le precedenti GTI, questa anche è più bassa di 15 mm, che insieme alle sospensioni dedicate va a migliorare l’esperienza di guida (specialmente quella sportiva).

Internamente, l’auto presenta un volante sportivo con controlli per infotainment, mentre nella versione manuale si aggiunge anche un cambio che sfrutta l’iconico stile da palla da golf. Il resto rimane invariato: schermo da 10.25 pollici per il tachimetro e 10 pollici per l’infotainment.

Per quanto riguarda invece la parte più importante, ovvero il motore, sappiamo solo che questa Golf GTI monterà un 2 litri TSI da 245 cavalli, con una coppia di 370 Nm e un cambio che potrà essere manuale (6 marce) o automaico (doppia frizione a 7 rapporti).