Opinione

I grandi attacchi informatici raccontati nei podcast

Si dice che per capire il presente bisogna conoscere la storia e questo adagio sembra calzare a pennello per quello che riguarda la sicurezza informatica. Sebbene, infatti, l’opera dei cyber criminali sia costante e incessante, ci sono delle vere e proprie pietre miliari negli attacchi che hanno segnato delle epoche e impartito grandi lezioni.

Sophos, azienda specializzata in sicurezza informatica, ha pensato di contribuire alla sensibilizzazione e diffusione della cultura della sicurezza creando una serie di podcast dedicata ai grandi attacchi nella storia.

Detta così sembra che si coprano secoli, ma il lasso di tempo arriva a malapena a cinque anni, un periodo che rappresenta una eternità per un settore che si è evoluto a ritmi vertiginosi.

Creati in collaborazione con Radio IT, ogni puntata della serie “Sotto Attacco” parla di un evento particolarmente importante, aggiungendone uno ogni 15gg circa. I Podcast sono disponibili sia sulla piattaforma Spreaker, sia su Spotify, mentre sulla homepage di SecurityInfo se ne trova sempre uno disponibile con il link a tutta la serie.

Il primo episodio  è dedicato a Wannacry, l’attacco ransomware che lasciò una profonda cicatrice nel mondo dell’IT e causò danni per miliardi di dollari. Il tema dei cyber criminali che chiedono riscatti per restituire i dati presi in ostaggio continua nella seconda puntata con una chiacchierata, stilisticamente ispirata a Blu Notte di Lucarelli, sull’operato di Sam Sam.

Da lì si passa a parlare di malware, ancora di ransomware e altro, con podcast della durata di un quarto d’ora circa, piacevoli da ascoltare e sicuramente istruttivi.