Cinema e Serie TV

Ci sarà un nuovo “Pirati dei Caraibi”, ma senza Johnny Depp!

Come qualcuno ricorderà, già qualche mese fa vi avevamo parlato della possibilità che Disney mettesse in cantiere un nuovo capitolo della serie “Pirati dei Caraibi”, e qualcuno vociferava sarebbe stato un reboot.

Ebbene proprio durante le feste di Natale, la società di Topolino ha confermato la veridicità del progetto, annunciando che in esso non prenderà parte l’ormai iconico Johnny Depp, ovvero l’attore che ha interpretato da sempre l’amatissimo Capitano Jack Sparrow, ruolo che gli valse addirittura una candidatura agli oscar agli esordi della serie.

Da tempo il franchise di “Pirati dei Caraibi” si era scontrato col peso degli anni. Trame ripetitive avevano scontentato la critica, e l’ultimo capitolo, in particolare, non era riuscito a portare a casa risultati soddisfacenti al botteghino. Comprensibile, quindi, la volontà di Disney di riportare lustro al franchise, complici gli ottimi incassi globali del brand.

Certo non è detto che rinunciare a Depp sia una scelta saggia vista la sua presenza a dir poco fondamentale nell’economia globale del brand. I fan, ovviamente, hanno già espresso in rete il loro disappunto, che il flop sia dietro l’angolo?

Se così stanno le cose, possiamo considerare la saga di Pirati dei Caraibi momentaneamente conclusa. Quale occasione migliore, quindi, per recuperare la collezione completa tramite un comodo cofanetto?