Eventi

L’Attacco dei Giganti: bimbo giapponese ridisegna un intero volume

Un bambino giapponese, amante dei manga, e in particolare de L’Attacco dei Giganti di Hajime Isayama, ha deciso di disegnare non solo la copertina di quest’ultimo, ma di ricreare un intero volume del manga, vignetta per vignetta!

L’Attacco dei Giganti ridisegnato da un bambino

Tutto parte dall’idea dell’utente giapponese di Twitter @moriteppei di aprire una sua biblioteca privata, in cui presta libri alle persone della sua comunità. Ma di certo non si aspettava che dando a un bambino, frequentatore della biblioteca e interessato ai manga, una penna speciale da illustratore, quest’ultimo ridisegnasse la copertina di uno dei volumi de L’Attacco dei Giganti con un’immagine dei tre protagonisti iniziali della serie, Eren, Mikasa e Armin.

L’Attacco dei Giganti

Ma il piccolo disegnatore non si è fermato qui perché è stato in grado di ricreare l’intero volume immagine per immagine!

L’Attacco dei Giganti

Non male, vero? Ma quando @moriteppei commenta che il bambino ha fatto un lavoro incredibilmente accurato non si riferisce necessariamente a come il ragazzo è riuscito a ricreare la copertina simile a quella di un tankobon, o di un manga, perché se notate nell’immagine di sopra quella pagina completamente nera da cui spunta un singolo occhio che fissa minacciosamente chiunque lo guardi, bene, dovete sapere che la carta di quella pagina era originariamente bianca, il che significa che il ragazzo ha dovuto colorare a mano tutto tranne l’occhio e il logo per farlo sembrare così.

In totale, il ragazzo ha impiegato circa un anno per produrre il suo volume fan-made de L’Attacco dei Giganti e non è il suo unico progetto di questo tipo, perché in precedenza ha ridisegnato un intero volume del manga Seven Deadly Sins.

Naturalmente tutto ciò non è passato inosservato agli utenti di Twitter, e questi sono solo alcuni dei loro commenti:

“Questo ragazzo diventerà un artista incredibile”. “Onestamente, la sua arte sembra già buona quasi quanto quella dei primi numeri de L’Attacco dei Giganti“. “Questo mi ricorda Naoki Urasawa (Monster, Yawara, 20th Century Boys) quando ha copiato un intero volume di Ashita no Joe quando era un bambino.” “Non vedo l’ora di vedere cosa farà questo ragazzo in futuro”.

Anche se probabilmente dovranno passare diversi anni prima che il bambino sia abbastanza grande da pubblicare un manga completamente originale, il talento non gli manca e sono molti a guardare al suo futuro.

Vi ricordiamo che L’Attacco dei Giganti è pubblicato in Italia dalla Planet Manga e se volete immergervi nel mondo creato da Isayama non dovete fare altro che comprare il primo volume disponibile su Amazon!