Cinema e Serie TV

Man-Ga: chiude il canale di Sky dedicato agli anime

Nel tardo pomeriggio di ieri, a sorpresa, con un breve messaggio sulla sua pagina facebook ufficiale Man-Ga ha annunciato la sua chiusura dopo 10 anni di trasmissioni il prossimo 1° luglio.

Man-Ga, era il canale tematico di Sky  che potevate trovare al numero 133 del vostro telecomando qualora foste stati abbonati.

Foto generiche

Eccovi il messaggio:

Con questo messaggio vi informiamo che dal 1 luglio Man-ga non sarà più visibile su Sky. Sono stati 10 anni straordinari grazie al vostro costante affetto e al vostro prezioso supporto. In questi dieci anni abbiamo portato in TV oltre 200 serie animate, tra novità e grandi classici, Films e Original Animation. Tutto questo è stato possibile grazie al costante supporto di Sky che ha creduto a questo progetto dedicato all’animazione giapponese. Ci rivedremo presto! Ciao a tutti Man-gan!

La notizia arriva sì a sorpresa ma ai più attenti non era di certo sfuggito il fatto che il canale non aveva fatto annunci per il mese di giugno – le ultime novità del palinsesto sono quelle di maggio – è probabile inoltre che a contribuire alla decisione di staccare la spina a Man-Ga da parte di Sky sia stata anche l’agguerrita concorrenza delle numerose piattaforme streaming – gratuite e non, dedicate e non – che negli ultimi mesi hanno aumentato notevolmente la propria offerta in termini di anime fra serie e film.

Difficile che quindi Sky pensi ad un nuovo canale tematico del genere o ad una proposta simile per l’offerta dei suoi abbonati.

Tra gli anime ospitati dal canale ricordiamo prime visioni tv come Mazinger Edition Z! The Impact, Saint Seiya – I Cavalieri dello Zodiaco – The Lost Canvas, Ken il Guerriero – Le Origini del Mito, Il Prode Raideen o Claymore e classici come Ufo Robot Goldrake o Lamù – La Ragazza dello Spazio.

Nostalgico dei robottoni anni ’70? Acquista UFO Robot Goldrake Vol. 1 in blu-ray cliccando QUI.