Cinema e Serie TV

The Good Place, pubblicata la spiegazione del finale

The Good Place ha concluso il suo percorso all’inizio di quest’anno, con il toccante finale che ha portato la sitcom più moralmente consapevole della tv, come è stata definita dalla critica, ad un ricco, soddisfacente ed emozionante finale. Ora la NBC ha rilasciato il video con la lettura e la spiegazione del finale della sitcom, annunciando che, oltre ai telespettatori, anche il cast si è commosso nel girarlo.

Attenzione: In questa news faremo riferimento a personaggi ed eventi del finale che conclude la serie di The Good Place, potreste quindi imbattervi in qualche spoiler.

The Good Place

Il video, messo in rete questa mattina, alterna la spiegazione del finale di The Good Place con i filmati dell’episodio ed offre uno sguardo unico su come il finale sia diventato quello che i fan hanno potuto vedere sullo schermo. Il finale ha seguito il gruppo dei protagonisti della serie nei loro tentativi di cominciare, finalmente, la loro vera vita dopo la morte. Quando infine riescono a trovare la porta che gli avrebbe permesso di passare nella “parte buona” (The Good Place) Michael, interpretato da Ted Danson, il demone onnipotente che aveva condotto l’esperimento alla base della prima stagione, prova a sorpassarla, fallendo. Janet, interpretata da Darcy Carden, spiega come la porta non sia stata creata per i demoni. Alla fine Eleanor, interpretata da Kristen Bell, suggerirà a Janet di trasformare Michael in un umano, in modo da potergli concedere l’occasione di redenzione che sta cercando e che possa vivere la vita che ha sempre desiderato. Così il temibile demone Michael diventa Michael Realman, un comune essere umano che intraprenderà così un lungo viaggio per comprendere l’umanità.

Kristen Bell ha commentato che il merito del successo della serie sarebbe da attribuire allo showrunner Mike Schur, soprattutto grazie alla sua etica professionale e personale. L’attrice afferma che le dichiarazioni fatte dallo show, le riflessioni morali e la voglia di redenzione, provengano direttamente dall’anima di Schur, che ha dato tutto se stesso nella realizzazione della serie.

 

Potete acquistare il Funko Pop di Michael a questo link