Giochi in scatola

Villainous: la localizzazione italiana di Ravensburger

Arriva ufficialmente anche in Italia il gioco da tavolo che ha incantato mezzo mondo grazie ai suoi affascinati protagonisti e alle meccaniche semplici. Da oggi Villainous è infatti disponibile in negozio ed acquistabile online da Amazon o DungeonDice

Un titolo che racchiude in se non solo la bellezza di un’ambientazione radicata nelle memorie di tutti noi ma soprattutto un’accattivante dinamica di gioco aprendosi al grande pubblico, non solo ai giocatori più smaliziati.

Come è riuscito un semplice gioco da tavolo a tema Disney a colonizzare i tavoli di Europa e Stati Uniti? E’ presto detto: meccaniche accattivanti che gli hanno permesso di farsi apprezzare da ogni tipo di giocatore e componenti talmente belli da sembrare pezzi da collezione, le miniature gioiello sono talmente belle che sembrano danzare e prender vita tra un luogo del reame e l’altro riportati sulle plance giocatore; impersonare l ‘antagonista non è cosa da tutti i giorni e anche questa prospettiva diversa dal solito ha contribuito all’indiscusso successo del titolo, immaginate di poter riscrivere le favole della nostra infanzia, di poter cambiare il corso degli eventi e contemporaneamente di poter tornare bambini grazie all’ambitazione avvolgente e confortevole.

Ne avevamo già scritto un’approfondita recensione basandoci sulla versione americana di Wonder Forge ma ora, grazie a Ravensburger, possiamo toccare con mano la versione localizzata in Italia, da oggi disponibile per il grande pubblico in tutti gli store.

Villainous: la versione in italiano

Cominciamo dalla scatola di Villainous , all’apparenza identiche le due versioni sono graficamente uguali, non è stato tradotto ne il titolo ne tanto meno è stato aggiunto il classico angolino blu identificativo di Ravensburger, cambia ovviamente il retro poiché completamente tradotto; l’accuratezza grafica di questo prodotto è di altissimo livello e la scelta di non alterarne la forma in alcun modo è particolarmente apprezzabile, denotando anche un grande rispetto per il prodotto ed il suo pubblico.

La grande rivoluzione di questa localizzazione si rivela non appena sollevato il coperchio della scatola, scopriamo infatti un funzionale organizer in plastica sagomata totalmente assente sino ad ora dove trovano alloggiamento le sei favolose miniature, il calderone e i mazzi di gioco in un eccellente incastro geometrico che consentirà di riporre tutti componenti in perfetto ordine e senza sforzo alcuno, gli alloggiamenti per le carte sono pensati per includere tutte le carte imbustate, pratica consigliata visto anche il pubblico al quale è rivolto il titolo; imbustare le carte infatti le proteggerà da dita unte ed accidentali rovesci di bibite zuccherine.

I componenti

Ovviamente i componenti ci sono tutti e anche l’impaginazione del manuale è rimasta chiara ed estremamente semplice ed immediata; non è stato però realizzato un video esplicativo come invece era stato prodotto per la versione americana.

I componenti in generale sono rimasti di buon livello, se non addirittura migliorati come nel caso del Calderone che pur rimanendo della stessa forma è stato però realizzato con una plastica leggermente più spessa e rigida dando l’impressione di una robustezza maggiore.

Carte e Plance giocatore non hanno subito nessun cambiamento, materiali ottimi, finish satinato ed un piacevole effetto al tatto rimangono il buon biglietto da visita del titolo; unica differenza sono i colori leggermente più contrastati e vividi.

La traduzione

Il vero fiore all’occhiello di questa localizzazione è però la traduzione, un lavoro minuzioso e preciso che regala una ancor più intensa immersione nel mondo disneiano, avevamo già descritto ampiamente quanto la grafica e le immagini su carte e plance giocatore fossero evocative e riportassero alla memoria le emozioni e lo stupore che solo i lungometraggi animati hanno saputo popolare la fantasia dei bambini di ogni generazione; con qualsiasi altro tema centrale sarebbe bastata una semplice traduzione accurata, corretta e senza sfumature dal significato nebuloso ma non per Villainous, qui la posta in gioco era alta: l’argomento è così radicato nella cultura pop che poteva essere un vero campo minato, tra fan e puristi del genere il rischio di commettere impercettibili errori era celato in ogni nome di personaggio, in ogni costruzione di piccole frasi ma la prova è stata superata in modo eccelso e garbato riportando meticolosamente ogni battuta, aggiungendo punteggiatura ed enfasi, tanto da sentire risuonare nelle orecchie o stesso suono udito da bambini.

Conclusioni

Un eccellente lavoro per l’azienda che da più di 100 anni in Europa si occupa di produrre e distribuire giochi per tutta la famiglia, una combinazione perfetta di cura, attenzione e bei materiali che soddisferanno i più attenti appassionati dei lungometraggi Disney; un prodotto di ottima fattura sotto ogni punto di vista: materiali, grafica, traduzione e flusso di gioco si fondono e collaborano insieme per creare un’esperienza di gioco immersiva ed avvolgente, un vero gioiello da libreria ma soprattutto un gioco da tavola per favolesche serate in famiglia.

Villainous in lingua italiana è già disponibile in negozio ed acquistabile online da Amazon o DungeonDice