Cinema e Serie TV

WWE, nasce NXT 2.0: un nuovo set, un nuovo show e un nuovo campione

Il tanto vociferato cambiamento del terzo brand della WWE si è finalmente concretizzato. In occasione della puntata di martedì sera i fan hanno finalmente assistito alla nascita di NXT 2.0: un nuovo set, un nuovo show e, soprattutto, un nuovo campione.

WWE NXT

A causa dell’infortunio di Samoa Joe, che ha dovuto rendere vacante il titolo, William Regal ha indetto un Fatal 4-Way valevole per l’NXT Championship che ha visto scontrarsi Pete Dunne, LA Knight, Von Wagner e Tommaso Ciampa. A spuntarla è stato proprio quest’ultimo, che si è laureato per la seconda volte campione (aveva già detenuto il titolo per 238 giorni tra il 2018 e il 2019).

NXT, il futuro ha inizio adesso

In puntata c’è stato spazio anche per un indimenticabile matrimonio, quello fra Indi Hartwell e Dexter Lumis, che in una meravigliosa cerimonia diventano moglie e marito. Grande spettacolo anche negli altri match, con i successi, tra gli altri, di Imperium e B-Fab che hanno infiammato il pubblico.

WWE NXT

Sempre con un occhio di riguardo al futuro, NXT 2.0 ha rappresentato anche l’occasione ideale per il debutto di Bron Breakker, figlio di Rick Steiner e nipote di Scott, due grandi ex superstar della WWE.

Bronson Rechsteiner, questo il suo vero nome, ha sconfitto LA Knight grazie a una devastante powerslam. Prima di dedicarsi al mondo dello sport-entertainment aveva anche avuto un breve stint nella NFL, giocando per i Baltimore Ravens. La superstar di seconda generazione ha poi avuto un breve faccia a faccia con il nuovo campione Tommaso Ciampa.

È soltanto l’inizio della nuova era di NXT, con nuovi colori, un nuovo set, grandissimi campioni e altri grandi atleti che debutteranno nei prossimi mesi.

Vi ricordiamo che potete seguire le puntate di NXT, con il commento in italiano di Luca Franchini e Michele Posa, in esclusiva sulla piattaforma Discovery+. Per abbonarvi, a un prezzo accessibile, vi basta seguire questo link.