Software

Amazon Pay in Italia da oggi, il pagamento comodo e sicuro

Amazon Pay è sbarcato oggi in Italia: la sfida contro PayPal è aperta.Ci sono voluti 10 anni per fargli varcare i confini di Stati Uniti, Regno Unito e Germania, ma alla fine è giunto il momento anche per il nostro paese, la Spagna e la Francia.

Schermata 2017 04 18 alle 07 26 37

"Con due clic è possibile acquistare una quantità sterminata di prodotti e servizi rimanendo su Amazon e avendo preventivamente attivato un conto Amazon Pay con un nome utente e una password", ha spiegato Giulio Montemagno, general manager di Amazon Pay in Europa, al Corriere della Sera.

È tutto qui Amazon Pay, ovvero un sistema che consente a utenti e venditori di semplificare le operazioni di pagamento. In pratica i primi troveranno sempre più spesso piattaforme e-commerce o di servizi con il bottoncino Amazon; i secondi potranno approfittare di un intermediario conosciuto e affidabile.

Tariffe per i venditori
Tariffe per i venditori

Senza contare che funziona sia via PC che via smartphone, e come per l'account Amazon l'addebito può essere fatto su carta di credito Visa (anche Electron), American Express e Mastercard, Carta sì, prepagate  Paypal e PostePay.

Tariffe Paypala
Tariffe Paypal

"Elimina il fastidio di più account", dice Amazon. "Ricordane uno, dimentica tutti gli altri. Immagina la semplicità. Utilizza il tuo account Amazon per accedere ad altri siti web e pagare con Amazon Pay senza bisogno di carta di credito o di reinserire il tuo indirizzo". Già, ma quanto costerà ai venditori questa novità? Amazon mostra sul suo sito ufficiale 3,4% + 0,35 euro con la possibilità di negoziare uno sconto su volumi elevati fino ad arrivare all'1,8%.

Amazon Pay al momento è partner di BigCommerce, Magento, Shopify, Prestashop, Vueling, Europ Assistance Italia e altri operatori.