Software

Il browser Edge cambia logo, il simbolo di Internet Explorer è morto

Edge, il browser di Microsoft che ha rimpiazzato Internet Explorer, cambierà logo e icona. Come si vede dell’immagine, il nuovo logo abbandona la storica “e” che ha caratterizzato l’icona dei browser Windows sin dall’esordio di Internet Explorer.

La nuova veste grafica prevede infatti una specie di onda, che richiama il concetto della “navigazione” su internet. Inoltre ritroviamo un’icona decisamente più colorata, piuttosto che il semplice blu del passato, in linea con il nuovo stile che Microsoft sta adottando per le sue app di punta come quelle del pacchetto Office.

Attualmente il logo non è ancora in uso, ma è possibile che sarà inserito già dalla prossima build per gli Insider. Inoltre manca poco all’evento Microsoft Ignite durante il quale la società potrebbe svelare ulteriori interessanti novità sul proprio browser.

Ricordiamo che da mesi la casa di Redmond sta lavorando a una versione rinnovata del browser Edge con “motore” Chromium (quello di Chrome, per intenderci) che, tra le tante novità, permetterà di far girare anche le estensioni esistenti per Chrome.

Edge dirà quindi addio a EdgeHTML e sarà disponibile anche per Windows 7 e 8.1, non solo Windows 10, piattaforme a cui si affiancano versioni per macOS e probabilmente anche Linux. Probabile infine un rinnovo delle versioni per Android e iOS.