Tom's Hardware Italia
Software

Dropbox, ecco l’add-on per l’integrazione in Gmail

Prende corpo la collaborazione stretta alcuni mesi fa tra Dropbox e Google, che avrebbe dovuto portare i servizi di cloud storage del primo nella G Suite. Oggi infatti tramite un post sul blog ufficiale Dropbox ha annunciato la disponibilità dell'add-on per Gmail, che consentirà una volta installato di archiviare e condividere file senza mai abbandonare […]

Prende corpo la collaborazione stretta alcuni mesi fa tra Dropbox e Google, che avrebbe dovuto portare i servizi di cloud storage del primo nella G Suite. Oggi infatti tramite un post sul blog ufficiale Dropbox ha annunciato la disponibilità dell'add-on per Gmail, che consentirà una volta installato di archiviare e condividere file senza mai abbandonare l'interfaccia del servizio email di Mountain View.

La collaborazione tra due società che offrono servizi simili potrebbe sembrare a prima vista un controsenso ma come evidenziato dal product manager di Dropbox, Ketan Nayak, in realtà ben il 50% degli utenti Dropbox utilizza anche i servizi della G Suite. La disponibilità dell'add-on dunque porta vantaggi a entrambe e non scontenta nessuno.

gmail add on

Una volta installato il plug-in sarà possibile dunque salvare gli allegati delle email direttamente nel cloud di Dropbox, ma anche condividere gli stessi via mail inserendo un semplice link, che tra l'altro punterà sempre alla versione più recente del file stesso. Per scaricare l'add-on è sufficiente cliccare sul segno + nella colonna destra di Gmail e poi cercarlo all'interno del G Suite Marketplace. Per il momento l'add-on è già disponibile sia per la versione web di Gmail che per quella Android, ma nelle prossime settimane arriverà anche per la versione iOS.