Schede Grafiche

Nvidia Ampere A100 segna un nuovo record in OctaneBench

La GPU Ampere A100 di Nvidia è in vendita da maggio, ma non avevamo ancora avuto modo di verificare le sue potenzialità, almeno sino ad oggi. Jules Urbach, fondatore e CEO di OTOY, ha pubblicato un messaggio su Twitter nel quale ha riportato il primo benchmark della scheda video.

La GPU ha raggiunto 446 punti su OctaneBench, rivendicando così il titolo di GPU più veloce che abbia mai fatto girare il benchmark e superando la Nvidia Titan V, precedente detentrice del record ferma a 401 punti in media, offrendo prestazioni superiori dell’11,2%. Urbach ha inoltre sottolineato che gli effetti RTX erano stati disabilitati. Non sorprende affatto che l’A100 riesca ad offrire performance migliori di Titan V se si osserva attentamente la composizione della GPU. Il chip GA100 misura 826mm² ed integra 54,2 miliardi di transistor, risultato possibile grazie al processo di produzione FinFET a 7nm di TSMC. Il componente è dotato di 128 streaming multiprocessor (SM), per un totale di 8.192 CUDA core. L’A100 non sfrutta l’intero die, ma le sue caratteristiche sono comunque impressionanti.

https://twitter.com/JulesUrbach/status/1286448029600374784

L’A100 è infatti equipaggiata con 6.912 CUDA core e 432 Tensor core, mentre le altre specifiche di rilievo della scheda grafica comprendono 40GB di memoria HBM2E su un’interfaccia a 5.120 bit per una larghezza di banda fino a 1.555Gb/s. OctaneBench confronta le schede grafiche con OctaneRender e uno dei suoi requisiti è il supporto alla tecnologia CUDA di Nvidia. Pertanto, nella classifica non sono presenti prodotti a marchio AMD, ma solo GeForce, Quadro e Tesla. La GeForce RTX 2080 Ti si è classificata 14° in OctaneBench con un punteggio medio di 302 e quindi l’A100 è più veloce del 47,7%. Le prossime schede grafiche consumer di Nvidia, presumibilmente soprannominate RTX 3080 e RTX 3090, secondo le ultime voci, potrebbero impiegare il die GA102 che offrirebbe 84 SM, pari a 5.376 CUDA core.

Ampere porterà senza dubbio diversi vantaggi prestazionali rispetto a Turing, di cui abbiamo parlato anche in una nostra precedente notizia. Per il momento, ovviamente, non ci resta altro che attendere pazientemente qualche altra settimana per assistere alla presentazione ufficiale di Nvidia.

Cercate una scheda video capace di ottime prestazioni ad un prezzo non troppo elevato? Vi consigliamo la Gigabyte Nvidia RTX 2060 Super Windforce, che potete acquistare su Amazon ad un prezzo davvero vantaggioso.