Schede Grafiche

NVIDIA, contrabbandieri di schede CMP fermati dalla dogana di Hong Kong

A quanto pare le schede grafiche, in particolare la nuova linea Cryptocurrency Mining Processor (CMP) di NVIDIA, costituiscono oggetti piuttosto ambiti anche dai contrabbandieri cinesi. TVB News ha infatti riportato che il dipartimento delle dogane e delle accise di Hong Kong ha recuperato ben 300 schede grafiche CMP 30HX in seguito ad un’operazione delle autorità.

Credit: TVB News Channel
NVIDIA CMP contrabbando

Il tutto è nato dall’avvistamento di un peschereccio sospetto ancorato appena fuori dall’aeroporto internazionale di Hong Kong. I contrabbandieri hanno in seguito caricato delle casse dal peschereccio su un motoscafo alle 2 del mattino e, quando la loro copertura è saltata, gli uomini sono saltati sul motoscafo, diretti verso le acque continentali. Dopo un inseguimento in barca ad alta velocità, la banda è riuscita ugualmente a scappare, ma gli agenti sono riusciti a trattenere il proprietario del peschereccio.

I beni confiscati includevano cibi esotici, come cetrioli di mare e pinne di squalo, e prodotti tecnologici, come smartphone e gadget per computer. Con grande sorpresa delle autorità, erano presenti ben 300 schede grafiche non identificate all’interno delle scatole. Secondo il rapporto, il lotto di prodotti tecnologici è stato valutato 2 milioni di dollari di Hong Kong (circa 216.000 euro).

NVIDIA CMP

Le schede grafiche mancano di marchi o adesivi che possano fornire un indizio sulle loro origini, ma sono dotati di un dispositivo di raffreddamento nero e grigio con due ventole. Vista l’assenza di uscite video, si tratta senza dubbio di prodotti della linea CMP.  Il prezzo degli articoli facenti parte della gamma CMP di NVIDIA rimane un mistero, ma sono state avvistate CMP 30HX in alcuni mercati con prezzi fino a circa 608 euro (al cambio attuale).

Con un Hash Rate su Ethereum stimato fino a 26MH/s, CMP 30HX non offre nemmeno prestazioni esaltanti in ambito mining. Tuttavia, la carenza di schede grafiche sta probabilmente interessando anche i grandi gruppi che si occupano di mining, i quali coglieranno ogni opportunità per cercare realizzare un profitto. Inoltre, un CMP 30HX di contrabbando sicuramente rimane più conveniente rispetto all’acquisto diretto presso NVIDIA o uno dei suoi partner.

NZXT C850 è l’alimentatore adatto se volete provare a cimentarvi nell’overclock, con 850W di potenza e certificazione 80Plus Gold. Lo potete trovare su Amazon.