Schede madre

Primi indizi sul chipset A520: supporterà Ryzen 3000 e 4000

Non sono stati sicuramente pochi gli utenti che, a seguito dell’annuncio del chipset AMD B550, si sono lamentati dei prezzi lievitati delle schede B450 che fino a qualche mese fa erano considerate un’ottima scelta per le configurazioni Ryzen budget. AMD dovrebbe annunciare il nuovo chipset A520 per permettere ai costruttori e retailer di schede madri di offrire soluzioni budget per le presenti e future generazioni di processori, ovvero i Ryzen 3000 “Matisse” e Ryzen 4000 “Renoir”.

L’aumento del prezzo delle schede B450 è sicuramente una conseguenza dell’arrivo sul mercato del chipset B550: i produttori di schede madri si sono concentrati maggiormente sulla produzione di questo nuovo chipset, rendendo disponibili meno schede con chipset B450 e causando un aumento generale dei prezzi per tali motherboard.

AMD AM4 Socket

Una delle considerazioni più importanti da fare riguarda le caratteristiche degli ultimi chipset offerti da AMD: questa nuova famiglia di schede purtroppo non avrà il supporto a PCIe di quarta generazione, standard che molto probabilmente verrà utilizzato dalla nuova generazione di GPU. Un’altra rinuncia che comporta l’utilizzo del chipset A520 è il mancato supporto all’overclock. Anche il numero di linee PCIe, porte SATA e USB con tecnologia SuperSpeed è ridotto rispetto agli altri chipset della serie 500 come il X570 e il B550. Qui sotto trovate una tabella riepilogativa con le principali differenze tra gli ultimi chipset di AMD.

AMD Chipset A520

La serie di APU Ryzen 4000 “Renoir” dovrebbe essere annunciata da AMD a breve: il Socket A520 vuole essere proposto come un chipset da affiancare queste nuove APU e conquistare la fetta di mercato relativa alle configurazioni budget che non si appoggiano su una GPU dedicata collegata nello slot PCIe.

AsRock sta preparando una nuova serie di schede A520 dal formato sia mATX che Mini-ATX e che probabilmente saranno disponibili nel terzo quadrimestre del 2020. Come riporta Videocardz in questo articolo, le schede madri che saranno annunciate da AsRock saranno:

  • A520M Pro4
  • A520M Pro4 R2.0
  • A520M Pro4 R3.0
  • A520M-HDV
  • A520M-HDVP
  • A520M-HDV R2.0
  • A520M-HDV R3.0
  • A520M-HVS
  • A520M-HVS R2.0
  • A520M-ITX/ac
  • A520M/ac
  • A520M-HVS R3.0
AMD Chipset A520

Sembra quindi che AsRock abbia in progetto 12 schede con chipset A520, anche se non è escluso ne vengano annunciate di più in futuro. Le schede con chipset A520 dovrebbero piazzarsi sul mercato con un cartellino del prezzo che si aggira intorno ai 90€. Questo permetterebbe di riuscire ad acquistare una CPU budget della serie Ryzen 3000 o una APU Ryzen 4000 e una scheda madre con chipset A520 per poco meno di 300€, seppur dovendo fare i conti con qualche rinuncia, come il mancato supporto all’overclock, alle PCIe 4.0 e la presenza di due soli slot DIMM dove installare le memorie RAM.

Inoltre, dalle informazioni disponibili al momento, gli unici chipset che supporteranno i nuovi processori Ryzen “Vermeer” con architettura Zen 3 saranno quelli di fascia più alta, ovvero il B550, l’X570 e l’X670 (pianificato per la fine del 2020), soluzioni che offrono tutte le tecnologie per supportare le CPU più performanti. Sicuramente verranno annunciati più dettagli in via ufficiale da AMD sul chipset A520 nei prossimi mesi.

Cercate un processore budget per la vostra nuova configurazione Ryzen? Date un’occhiata al Ryzen 5 3600 su Amazon